Cinghiali, fermata dal prefetto la battuta di caccia programmata a San Mauro

8 Commenti

  1. Mimmo Ventimiglia ha detto:

    I sindaci di Pollina,Gratteri,Cefalu´ e San Mauro(diretto interessato) delegati per l´assemblea con il presi DENTE !E Castelbuono sta a guardare 🙁

  2. Vincenzo ha detto:

    il sindaco di Castelbuono se ne farà una ragione!!!!!!!

  3. Ultimo ha detto:

    Certo le battute fatte a Castelbuono avevano un senso cercare voti, per tutto il resto il territorio ha un prelievo settimanale di 20-30 capi grazie al bracconaggio -caccia

  4. CITTADINO ha detto:

    Resto convinto che il problema viene sottovalutato in maniera vergognosa. Siamo ai livelli di un capo di gabinetto che promette che nella prossima finanziaria bla bla bla…..O non capiscono o fanno finta.A cominciare da Sua Eccellenza il Prefetto. Se non ci scappa il morto…….

  5. Filippo botta ha detto:

    Ci prendono per i fondelli un giorno annunciano l’abbattimento un giorno le gabbie ma ancora non abbiamo capito che dentro le gabbie dovrebbero essere rinchiusi coloro che sono lontani dalla realtà’ e non si rendono conto dei disagi che possono degenerare oltre che in danni alle cose anche alle persone!!! Uniamoci ed attiviamoci in tutti i paesi madonita invasi dai suidi e poi organizziamo una manifestazione in qualche area dove loro non credono !!! Siamo stufi !!!

  6. Elettore castelbuonese ha detto:

    Troppe chiacchiere ,tanto perdite di tempo,tante prese in giro,e il momento di agire subito
    Senza perdere tempo,e il momento di cominciare ad organizzare tutti insieme battute di caccia.
    Vorrei vedere che farebbero i mancia pane a tradimento contro un popolo Che difende i propri interessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.