Cittadinanza Attiva richiede analisi chimiche dettagliate del territorio

1 Commento

  1. M.l ha detto:

    Non so a chi fa capo questo movimento, ma ritengo che sia giusto capire perché c’è questo alto tasso di mortalità. Non siamo nella terra dei fuochi, non abbiamo industrie, raffinerie, ecc.. Le nostre sorgenti d’acqua sgorgano dai mille metri in su senza inquinamento. La domanda che mi pongo è: ma allora cosa mangiamo? Da dove arrivano frutta e verdura? Le carni? Siamo certi che tutti questi ambulanti che nessuno controlla non portano prodotti derivanti dalla terra dei fuochi!!! È possibile che la frutta e verdura esposta tutto il giorno all’esterno delle putie si impregna di gas di scarico? È possibile che la frutta e verdura che gira sui camioncini degli ambulanti anche essa si impregna di smog? Altrimenti siamo invasi da onde elettromagnetiche? Una cosa è certa prima di arrivare O Paisi c’è scritto Zona Denuclearizzara. Ma che c’era una centrale nucleare? Un pensiero mi sorge da bambino mi ricordo vagamente che a S. Lucia bruciavano nella discarica e comunque una volta la discarica prese fuoco per diversi giorni, bruciando internamente. Chissà quanta diossina si è sviluppata. Una cosa è sicura qualcosa di particolare ci sarà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.