Comune di Pollina con “Acqua Dotta”, la rete idrica ai cittadini, delle contrade Montenero, Nicolizia, Zabbra

Forse ti piacerebbe leggere...

1 Commento

  1. giuseppe ha detto:

    Siamo alle solite, l’acqua va al mare. Io mi chiedo perché l’acqua a zabbra e nicolizia e nelle altre contrade no? forse perché ci abitano avvocati che devono inaffiare la vigna a spese dei contribuenti?
    Ormai l’arbitrio e la prepotenza sono istituzionalizzate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.