Corteo delle Chiavi: Il sindaco Tumminello difende il lavoro dei dipendenti degli Uffici Comunali preposti alla divulgazione degli inviti

16 Commenti

  1. Giuseppe Fiasconaro ha detto:

    Per rispetto dei dipendenti comunali preposti alla divulgazione degli inviti, chiedo di ripubblicare gli allegati che non si riescono ad “aprire”.

  2. ecce bombo ha detto:

    se non la smettete subito vi tolgo la playstation per un mese a tutti e due!

  3. Aldo1 ha detto:

    A me gli allegati si aprono benissimo, quindi a questo punto chi ha ragione?

  4. Giuseppe Fiasconaro ha detto:

    Bene. Prendiamo atto che l’invito è partito il 21 luglio, ma non è mai arrivato a destinazione. Poi, non comprendiamo perché la difesa ai dipendenti comunali. Noi non abbiamo sollevato alcuna questione che li riguardasse. Quando ci dobbiamo lamentare di qualcosa ci rivolgiamo sempre al Sindaco. Il quale ha raccolto il nostro invito e pubblicata l’e-mail inviataci non 15 giorni prima, come dichiarato in precedenza avendo visto la ricevuta della visualizzazione, ma 4 giorni prima. Evidentemente, l’avrà confusa con quella di un altro invito.
    Giuseppe Fiasconaro
    Capogruppo consiliare

    • Il_Supremo ha detto:

      Eh certo…bisogna prendere atto e basta. Dopo una strumentale polemica (che adesso sappiamo -a meno di ulteriori novità- essere senza fondamento), si prende atto e stop. Quindi nessuno ha ricevuto la mail del 21 luglio??? “Ma mi faccia il piacere” (Totò cit.). Avete montato una polemica e avete mancato di rispetto non solo ai cittadini, ma anche alla nostra Patrona. Invece di fare il conteggio dei giorni (4 e non 15 gnègnègnè), credo sia opportuno classificare il tutto come una colossale ‘fiura i mmerd’ e chiedere almeno scusa? o questo i vescovi del pd-ulivo(e frassino) castelbuonesi non lo possono fare?? non sia maiiiiiii

  5. Mimmo Ventimiglia ha detto:

    Mi´ero prefisso di non fare + commenti,ma su questo blog le vorrei fare 2 domande,signor Sindaco: non crede che se si fosse rammentato l´invito il 24 e non il 25 ,non saremmo adesso qui a discutere sull´avvenuto ? Non per fare, come qualche utente insinua, AVVOLTE il tuttologio ,sperando di non esagerare: perche´non inviare le e -mail importanti,con la richiesta di mettere il “Letto ” non come mobile che ovviamente e´una battuta spiritosa la mia ,ma bensi´come conferma di averla ricevuta!
    La vita e´BELLA e certamente con poche accortezze si potrebbe renderla ancora + (anche se sbagliato grammaticalmente)BELLISSIMA!!!Sentiti saluti e grazie a questi 2 documenti,dove ho potuto notare che l´indirizzo della sua e-mail, sia uguale a quella del suo precedesso RE , potro´finalmente scriverle in privato, in Comune .
    Distinti saluti
    Mimmo Ventimiglia

  6. Aldo1 ha detto:

    Ma perché, adesso capogruppo Fiasconaro, lo decide lei quando doveva esserle inviata l’email, siamo arrivati a questo punto? che a voi non sia arrivata l’email non importa a nessuno pertanto questo è un autogol bello e buono, poi mi permetta la gente non capisce qual è il vostro ruolo soprattutto il suo ruolo in seno al consiglio capogruppo, perché non vi prendete una bella pausa di riflessione così poi magari verranno fuori dei contenuti. Sull’ultimo consiglio poi, per quanto riguarda l’alterco tra i due soliti noti, non oso nemmeno commentare, è evidente che se hanno a cuore il bene del paese o la piantano scusandosi pubblicamente promettendo di non farlo più oppure uno dei due deve mollare la presa e farsi da parte.

    • Pericle ha detto:

      io di quel discorso ho capito che per loro (e per altri) la politica è un mestiere ed opportunità personale, se in tutto questo capita anche il bene del paese, pazienza. La prossima volta staranno più attenti.

  7. pasqualino cusenza ha detto:

    avanti con le truppe cammellate

  8. Paolo Sferruzza ha detto:

    Non capisco perché continua a passare sotto silenzio il fatto che il sindaco ha dichiarato che ha inviato la mail dI invito 15 GIORNI PRIMA, e invece da quello che lui stesso ha pubblicato, si evince che l’invito lo ha inviato 4 GIORNI PRIMA.
    Capisco male io o il sindaco ha dichiarato il falso?
    E se dichiara il falso per una cavolaia del genere, per le cose importanti che fa?
    Possibile che nessuno se ne accorge?
    Possibile che a nessuno viene in mente di andare in Comune e dirgli di darsi una calmata?
    Castelbuono non merita gente così!

    • Il_Supremo ha detto:

      Non capisco perché continua a passare sotto silenzio il fatto che i consiglieri dell’ulivo hanno dichiarato che non hanno ricevuto la mail dI invito 4 GIORNI PRIMA, e invece da quello che loro stessi hanno pubblicato, il sindaco l’invito lo avrebbe inviato IL GIORNO STESSO.
      Capisco male io o hanno dichiarato il falso?
      E se dichiarano il falso per una cavolata del genere, per le cose importanti che fanno?
      Possibile che nessuno se ne accorge?
      Possibile che a nessuno viene in mente di dirgli di darsi una calmata?
      Castelbuono non merita gente così!
      —–
      PS: come vede signor sferruzza, le parole possono essere facilmente specchiate per fare apparire una delle due parti in torto. Mi permetta di dirle che stiamo perdendo tempo su una polemica inutile e senza fondamento. Campata in aria. In ogni caso i consiglieri avrebbero dovuto TUTTI essere presenti anche se l’invito fosse stato un sms all’ora di pranzo!!! ma si sa, ogni scusa è buona….

  9. Non c'è pace fra gli ulivi ha detto:

    Il sindaco ha dichiarato il falso. Invece il Capogruppo ha detto la pura verità quando ha dichiarato di avere ricevuto la mail “solo” il 25 luglio alle 10:31; che non esisteva una mail precedente; che quando la mail del 21 luglio si è accertato esserci, lui (unico sfigato in tutta la rete) non riusciva ad aprire gli allegati; quando poi anche questa si è rivelata una scusa ridicola ecco che stamattina (previa riunione del Triumvirato) si è trovata una nuova versione, fra tutte la più geniale: “Bene. Prendiamo atto che l’invito è partito il 21 luglio, ma non è mai arrivato a destinazione”. Quando questa non reggerà se ne sfornerà un’altra ancora più idiota. Rimaniamo in attesa. La saluto, signor Paolo.

  10. corteo ha detto:

    In pratica il sindaco aveva mandato l’email 4 giorni prima e non 15 salvo poi ricordare con ulteriore mail e telefonata.
    Il gruppo di minoranza dice di non aver letto la prima mail e quindi ha deciso di non partecipare per lesa maestà.
    L’impressione è che si cerchi una scusa per far polemica sempre e comunque.

    mah, poveri noi!

  11. Elettore castelbuonese ha detto:

    Sicuramente ha ragione il nostro arciprete Don Santino,di portare in ritiro tutti i nostri amministratori compresi tutti i consiglieri in seminario a San Guglielmo , cosi standone in ritiro spirituale , per diversi giorni , capirete come fare per portare avanti il benessere della nostra comunità
    Se siete persone che vi sta a cuore la cittadina di Castelbuono accettate questo invito.
    E sicuramente una grande occasione di crescita umana e spirituale .

  12. ugo ha detto:

    Altro che ritiro spirituale, il ritiro giusto sarebbe dalla politica, ma no di questo o di quello, ma di tutti, vecchi e nuovi. Bisogna ripartire da zero!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.