Democratici per Castelbuono : L’Economia secondo la terza età

5 Commenti

  1. Controllo esterno ha detto:

    Prima dei problemi degli anziani legati alle spese dovrebbe intervenire MC a restituire 165.000 euro al Gal come presidente del consorzio produttori madonita. Può parlare in tal senso chi ha sempre operato in maniera parsimoniosa

  2. #mafinitela ha detto:

    A tutti quelli che criticano l’esistenza dei supermercati che fanno morire i negozietti: ma lo sapete chi ha favorito in tutti i modi l’apertura dei supermercati a Castelbuono?
    Andatevi ad informare, prima di votarlo di nuovo. Aprite gli occhi e la mente, non fatevi infinocchiare ancora

    • viaweb ha detto:

      Appunto informati bene e ripercorri i tempi in cui per esempio è stata data l’autoirzzazione di apertura del Conad. Se dovessi sbagliarmi sono pronto a chiederti scusa. Prova alla mano. Ma se stessi sbagliando tu ti esorto ad non infinocchiare la gente. Attendo risposta. Grazie.

  3. viakal ha detto:

    Perché Conad e non invece il supermercato di via Cefalù dei Giaconia amici strettissimi dell’amico tuo Re Sole? Oppure della prima SMA? O la crisi dei negozietti è cominciata nel 2012? O voi siete per il modernismo e ciò che ne consegue quando vi conviene? Rispondete sui 165 sacchi, piuttosto

  4. Controllo Esterno ha detto:

    Qualcuno non ha dimenticato chi ha fatto aprire la prima media struttura di supermercato a Castelbuono con tutte le implicante per i necessari requisiti…cosi come l’ispirazione per la realizzazione di un centro commerciale con un progetto in contrada San Paolo…con tutte le implicante …idea abortita…
    Mi dispiace cara “via web” sempre lo stesso individuo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.