DiVino Festival 2013, tra degustazioni e grandi ospiti

Forse ti piacerebbe leggere...

1 Commento

  1. erba voglio ha detto:

    Leggo nel volantino del programma del DiVino Festival che giorno 2 agosto alle ore 18.00 siamo tutti invitati al CHIOSCO di S. Francesco per la degustazione…
    . Va bene che dopo il fenomeno di “Edicola Fiore” qualsiasi luogo può essere buono per eventi di ogni genere, ma non mi pare che a Castelbuono esista un chiosco, piccolo o grande che sia, idoneo a questo tipo di cose. E così i turisti si affanneranno invano a cercare il CHIOSCO ,ma per fortuna si ritroveranno infine nel bellissimo CHIOSTRO di S. Francesco, luogo ormai consacrato ad ogni genere di evento più o meno artistico.Ma tanto, che differenza fa? Perchè cercare il pelo nell’uovo? Chiosco o chiostro,chi vuoi che badi a queste quisquilie? Tanto… nel chiostro possiamo vendere le bibite e i monaci avranno pure la libertà di passeggiare in preghiera attorno a un chiosco…
    Io, invece, mi indigno. Mi indigno e mi arrabbio molto perchè non è accettabile che l’ignoranza, la superficialità e l’inosservanza di regole elementari continuino a dominare nei comportamenti e nel linguaggio di alcuni personaggi rappresentativi della nostra comunità a vari livelli: io credo che non sia cosa da poco ignorare la differenza tra chiosco e chiostro o, comunque, non controllare accuratamente ciò che si scrive e si pubblica. E non la buttiamo sull'”errore di stampa” ,perchè non è plausibile. Cerchiamo di stare più attenti ,e non solo con l’italiano, ma anche con l’inglese, con l’esatta scrittura delle parole inglesi!
    Qualcuno dirà che la mia indignazione è sproporzionata, che l’essenziale sono i fatti e non le parole, ma non è così: io penso, caro Luca B. che l’imbarbarimento di cui lei parla in un suo commento( che, peraltro condivido in toto) comincia proprio dall’uso sbagliato delle parole, dal fatto di non sapere bene o affatto di che si parla,dall’incapacità di dare un nome preciso alle cose.Quindi può succedere di tutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.