Esultano 24 mila precari siciliani: c’è l’ok per la stabilizzazione. Con questa norma su 380 comuni siciliani il 70% potrà stabilizzare i lavoratori

Forse ti piacerebbe leggere...

3 Commenti

  1. Antonio ha detto:

    Il paese aumenta l’iva, ritorna la seconda rata Imu, crescono le imposte indirette e le accise della benzina.
    Finanziamo, tramite le poste, Alitalia ed aggiungiamo costi su costi, altro che stabilizzazione, licenziamenti come nelle imprese private che non raggiungono gli obiettivi, ma i voti ed il consenso non sono più importanti del futuro

    • Antonio ha detto:

      facciamo di ogni siciliano un dipendente regionale
      i soldi li stampiamo.
      o come diceva cetto la qualunque, un forestale per ogni albero

  2. Antonio2 ha detto:

    La “musica” è sempre la stessa e putroppo vedo che i politici, soprattutto nostrani, ancora non hanno capito che continuando con l’assistenzialismo siamo destinati a un futuro di sfascio totale. “BUON CLIENTELISMO” E CHE DIO C’E’ LA MANDI BUONA!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.