Fiera di Sant’Anna. Quest’anno solo bancarelle che rispettano le opportune norme igienico sanitarie

Foto di repertorio

5 Commenti

  1. castelbuonese ha detto:

    miii… l’italiano non cambia. Povero Dante, chissa come si rigira nella tomba, e poverini chi deve interpretrare quanto scritto. Già le norme anti covid19 sono complicate, ma a Castelbuono ci abbiamo messo tanto di nostro.

  2. la Tavolinite ha detto:

    traduzione: quest’anno dalla Nunziata al cimitero non sarà un serpentone di logge ma di tavolini. Entreremo nel ghines de’ primati

  3. Luigi ha detto:

    Che importa le bancarelle e i tavolini i castelbuonesi hanno dimenticato che la festa di Sant’Anna e la festa della protettrice del paese e non una festa di bancarelle quella e la parte materiale della vera tradizione che schifo le bancarelle si ma fare uscire Sant’Anna a benedire il paese no!??bhe una vergogna che infanga ancora Castelbuono

  4. Marietta ha detto:

    Compagni compagne se non esce S.Anna uscirà S.Annuzza girerà tutto il paese comprese le contrade i fiumi i laghi non ci saranno porte che non si apriranno tranne quella del comune rubinetti senza acqua strade con buche pregatemi e nei prossimi 5 anni che verranno! Farò il miracolo w S.annuzza

  5. cabbasisi ha detto:

    Lo avevate votato, sapevate chi era, lo avete rivotato, sta facendo quello che sta facendo, fra due anni lo rivoterete.
    Cercate di non rompere, almeno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.