I Sindaci di Campofelice e Collesano: “Giù le mani dalla Targa Florio”

Forse ti piacerebbe leggere...

4 Commenti

  1. Giuseppe ha detto:

    Sono d’accordo con i sindaci dei comuni madoniti affinché non venga cancellata la storia che ha reso celebre nel mondo la mitica Targa Florio.Questo patrimonio culturale e sportivo deve rimanere in Sicilia.

  2. Giovanni ha detto:

    Sono d’accordo con i sindaci e vergognoso la targa Florio e nostra e un bene nostro forse l’unica cosa importante è viva che ci rimane .
    Sono i nostri ricordi da corsa.
    Per noi che si partecipava a fare assistenza negli anni 70 e un grande dispiacere tutto questo.

  3. Paolo Cicero ha detto:

    Finalmente amministratori che parlano (bene, il che non guasta mai) la lingua del bene dei cittadini e che, indipendentemente dal loro colore politico, sono da encomiare.
    Bravi.
    P.s. Vulissi Dia ca putissiri illuminari u siensi all’autri

  4. Francesco Giovanni ha detto:

    Neanche le guerre cancellano la Storia. Oggi sulla Targa Florio si sta giocando a Poker e come sappiamo si può vincere con un bluff.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.