Il candidato del PD Pietro Bartolo incontra la comunità castelbuonese

Forse ti piacerebbe leggere...

12 Commenti

  1. Sulla via di damasco ha detto:

    Cicero comizio per il Pd e con Fiasconaro????
    Non aveva detto che non ci parlava più con questi piddini?
    E i suoi adepti non hanno niente da dire?

    Inutili ca trafuchia u Santannuzza pi iddri un c’è chiuu nenti chiffari

  2. Nicolo Piro ha detto:

    Pensi, Cicero, alle cose gogenti di Castelbuono e dei Castelbuonesi e la smetta con a strafottenza. All’ Europa pensano persone più capaci di lui.

  3. vincenzo capuana ha detto:

    Domenica si vota per le elezioni europee, per eleggere il nuovo Parlamento europeo.
    Domenica è anche un referendum su 1 anno di governo Salvini – Di Maio (più Salvini che Di Maio per la verità e per colpa di quest’ultimo).
    Salvini avrebbe dovuto abbassare le tasse ed espellere 500 mila clandestini.
    Di Maio, affacciandosi dalla balconata di Palazzo Chigi, ha affermato di “aver abolito la povertà in Italia”.
    Le tasse non sono diminuite.
    Le espulsioni non sono state fatte.
    E la povertà non è stata abolita.
    Il Paese cresce dello ZERO % e sono più i giovani e meno giovani siciliani che vanno via dalla Sicilia che i migranti che approdano a Lampedusa.
    Se questo è il quadro di un paese più povero, sfibrato, sfilacciato, diviso, cattivo ed egoista che in autunno subirà lo shock di una manovra finanziaria lacrime e sangue (e non sarà questo Governo a farlo) è utile domenica andare a votare e votare per il Partito Democratico.
    Un voto utile al Pd per cambiare l’Europa.
    Un voto utile al Pd perché è il SOLO partito del centrosinistra che supererà lo sbarramento per esser rappresentato al Parlamento europeo.
    Un voto utile al Pd come un avviso di sfratto al governo Salvini – Di Maio.
    Un voto utile per costruire il Pd e l’alternativa a Roma, a Palermo e a Castelbuono.
    Sarà sorprendente nell’esito il voto domenica.
    Non solo a Castelbuono dove la lista del Pd sarà la più votata in termini relativi (sarà la prima lista) ma anche nel Paese probabilmente il voto ci sorprenderà.
    Non mi sorprende, invece, il sostegno al Pd di chi in questi anni ha avuto visioni miopi che il tempo (galantuomo) ha dimostrato essere sbagliate o di chi continua ad immaginare un partito come un autobus dove salire o scendere a seconda della propria ambizione.
    Le contraddizioni non sono fra chi come Noi, sempre e comunque ed unitariamente, continuiamo a votare per il Pd; quel simbolo lo abbiamo votato coerentemente alle ultime elezioni europee, regionali e politiche.
    Potremmo dire che avevamo ragione Noi ma non è questo il tempo per rivendicare chi ha ragione o meno.
    Adesso è il tempo dell’impegno per continuare ad immaginare un mondo più giusto.
    E’ il tempo per dare forza alla speranza e per guardare al futuro.
    E’ il tempo per mobilitarci per favorire la partecipazione al voto e far votare per il PARTITO DEMOCRATICO.

    • Voglio i demo.............cristiani ha detto:

      E’ uno spregiudicato appello al voto utile ma che verrà raccolto solo da utili idioti.
      In buona sostanza si dovrebbe votare per il partito del vuoto pneumatico, dopo che, nostro malgrado, abbiamo dovuto assistere al ripugnante spettacolo della politica di sinistra che ci hanno propinato negli anni del renzismo ma anche in quelli del prodismo.
      Peccato che l’acuto politologo abbia omesso di dire che dovremmo votare PD solo per onorare la faccia della compagna Catiuscia Marini, una persona veramente di sinistra, una persona che rischia di offuscare l’imperitura fama di Nilde Iotti, di Teresa Noce, della Pasionaria e di tutte le altre comuniste che si sarebbero fatte uccidere per l’ideale.
      Domenica vedremo se la profezia di questo Nostradamus autoctono si sarà avverata. Intanto stasera in piazza margherita lui e altri 11, i soliti 12, si beccherano (dopo tanto vuoto blaterare) il ritorno di Ringo. Forse non lo hanno capito, ma ce l’hanno di nuovo dentro. Ammesso che fosse mai uscito. Liaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

      • 3stelle ha detto:

        A te che ti vergogni di dire che sei un 5 stelle quello di politica ti fa scuola e doposcuola. Oramai gli elettori si vergognano di aver votato 5stelle e vedrai nelle urne il risultato

        • Voglio i demo.............cristiani ha detto:

          AhAhAhAhAh! E difatti si è visto quanta strada ha fatto!!!!!
          Tre stelle è una marca di lamette. Per tagliarvi le vene!!!!

    • IO VOTO PARTITO DEMOCRATICO! ha detto:

      Prima di dedicarmi al commento del “Compagno Vincenzo Capuana” voglio rispondere a coloro che con rabbia schiumante paventano la delusione di chi ha votato per i grillini e per il tanto agognato sorpasso.

      Se così fosse significherebbe che chi deluso non vota più per loro né ha tutti i diritti. Chiamasi Democrazia! La stessa che ha già punito sonoramente il 4 Marzo il Partito Democratico (ma a tal punto che a quanto vedo ancora non si riprendono, ne i dirigenti ne molti dei loro ancora fedeli elettori).

      Sul sorpasso, io ci andrei cauto (come sulla delusione) ma qui senza metterci la faccia possiamo scrivere anche le cose più improponibili!

      Ma andiamo al “Compagno Capuana”. Facente parte della categoria “né l’acqua u vagna, né u vienti l’asciuca”. Lui insieme a molti suoi “compagni di partito” (n.b. noto impropriamente il termine compagno se non si fosse capito) fannao parte di quella categoria di dirigenti che il 4 marzo ne hanno presa una ferma e siccome ancora girano per la tumpulata ancora non si sono ripresi e difatti fanno proclami con prosopopea ed arroganza tale che nemmeno se ne rendono conto che risultano irritanti.

      Il bello è che continuano ad essere smentiti dai fatti, ma loro vivono nel loro pianeta e dicono sempre peste e corna anche se la realtà che li circonda è completamente differente!

      Ma loro se ne fregano, vanno dritti come un treno, ignorano i danni che hanno fatto negli ultimi trentanni…ignorano i migliaia di indagati e condannati….ignorano la questione morale…..che se Berlunguer scendesse sulla terra li prenderebbe a calci nel sedere da qui all’eternità e poi ciliegina sulla torta sono dotati di porte girevoli (alimentati evidentemente dalla forza propulsiva della tumpulata del 4 amarzo 2017).

      Porte girevoli che servono a fare entrare e uscire personaggi eccellenti portatori sani di coerenza tipo il sindaco Cicero o La Cicero.

      Persone che si appigliano alle foglie di fico, che usano la parola moralità ad uso e consumo e vivacchiano sull’ingenuità della gente.

      Però effettivamente il male del mondo sono sti grillini inutili e incompetenti, fissati nel voler dare soldi ai più poveri (e non alle banche) di dare un salario minimo (e non un lavoro a tutti anche se sotto pagato, ricattatorio e schiavizzato), fissati contro la corruzione e contro la lotta alla Mafia!!!!! E che cavolo!

      Ma volete mettere un bel Partito Democratico magari ora pure alleato con Berlusconi che li ha pure rivalutati perché quelli del PD studiavano e invece i grillini sono tutti ignoranti e incompetenti?

      Basta, mi sono convinto!

      Io voglio il ritorno della Restaurazione, della Casta, delle raccomandazioni etc.

      IO VOTO E FARO’ VOTARE PARTITO DEMOCRATICO!!! C..ZZU, C…ZZU, IU, IU!!!!

  4. cattolico ha detto:

    da cattolico un paese dove si usano simboli religiosi come la croce sui pachi di comizi elettorali è una vergogna

  5. sorpasso ha detto:

    odore di sorpasso a livello nazionale

    giggino era nervosetto ieri sera da Formigli
    fra chi prendeva 200 euro di reddito di cittadinanza, chi vuole fare la tav, chi evoca il limite dei 2 mandati, le tasse che non sono diminuite e quel bambino in mare che con salvini non vuole salvare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.