Il circolo PD Castelbuono interviene sulle dimissioni degli assessori Capuana e Arena

30 Commenti

  1. La ballata del Miché ha detto:

    Ecco la voce del verbo incarnato

  2. atto RE ha detto:

    Piu´che una fiction direi un reality show ……

  3. Logorroico ha detto:

    Quante chiacchiere inconcludenti dal segretario di quel partito che da anni sta affondando l’Italia con tasse, aumenti e favori alle banche. È proprio il caso di dire: da che pulpito viene la predica!

  4. vincenzo ha detto:

    Sono oltre due anni che gufate alla grande senza nessuna azione o proposta concreta. Adesso sarete felici del disastro politico altrui. Fate gli scongiuri gente, se questa dovrebbe essere l’alternativa…

    • Il gufo ha detto:

      Sono oltre due anni che ammorbate il paese con la storia delle proposte concrete. Il sindaco è Tumminello è lui che deve avere le idee non la opposizione.
      Altro che felici del disastro politico altrui. Io sono preoccupato del disastro sociale di Castelbuono.
      Se ne deve andare prima che il popolo lo prende di peso e lo butta fuori dal comune. Perchè succederà se continua così.

  5. Sandro Morici ha detto:

    Insomma il quadro politico dell’Amministrazione potremmo così sintetizzarlo: dalla dimissione….alla dis-missione, alla dis-locazione, alla dis-intossicazione, alla dis-inclinazione, alla dis-ordinazione, alla dis-integrazione e infine…alla dis-membrazione…amen.

  6. Atto RE ha detto:

    Caro Sandro tutte le parole terminano tutte con one,e’ solo un caso o era, sottontinteso,il nostro nr 1?

  7. Aldo1 ha detto:

    È facile ripararsi dietro l’uniforme dell’opposizione, ma il progetto politico sul quale hanno chiesto il voto i signori dell’Ulivo l’hanno portato avanti in questi due anni e mezzo? Su questo dovranno interrogarsi i loro elettori al prossimo giro. Mai una proposta concreta, alternativa e soprattutto fattibile, in cosa differite dall’attuale amministrazione?

    • Il gufo ha detto:

      Ti ricopio quello che ho scritto prima:

      “Sono oltre due anni che ammorbate il paese con la storia delle proposte concrete. Il sindaco è Tumminello è lui che deve avere le idee non la opposizione.
      Altro che felici del disastro politico altrui. Io sono preoccupato del disastro sociale di Castelbuono.
      Se ne deve andare prima che il popolo lo prende di peso e lo butta fuori dal comune. Perchè succederà se continua così.”

      • Peppe Cuppula ha detto:

        Muoia Sansone con tutti i Filistei!

      • realista ha detto:

        Il guaio peggiore di questa situazione è che la gente si sta abituando a questo stallo ,ci stanno togliendo anche il “gusto ” d’indignarci. Contiamo quante attività commerciali hanno chiuso ,quanti artigiani hanno chiuso bottega,da quanto tempo non si realizzano piani di lottizzazioni, di quanta gente è senza lavoro (l’inverno sarà terribile con i disoccupati del settore turistico). L’azione amministrativa è stata fallimentare, certificata dalle dimissioni di tre assessori su quattro, con delle motivazioni da far rabbrividire per toni e contenuti, l’abbandono della maggior parte dei consiglieri di (ormai ex) maggioranza anch’essi stanchi di essere presi in giro dal primo cittadino e stanchi di disattendere ciò che avevano promesso in campagna elettorale (andate a leggervi il programma di Castelbuono in movimento) .Caro sindaco il paese che amministri merita più rispetto. Riflettici.

        • Pietro Mazzola ha detto:

          Lei più che realista è ESTETISTA. Lei guarda la il mondo senza entrarci dentro. Le chiedo: quale sarebbe questo stallo? Che c’entra l’attività amministrativa con le botteghe che chiudono, con la gente che non ha più i soldi per lottizzare e costruire, i disoccupati del settore turistico ci sono sempre stati perché sono lavoratori stagionali a meno che non vogliamo addebitare all’amministrazione i problemi della borsa, della crisi dell’economia mondiale.
          Per quanto riguarda gli avvicendamenti degli assessori, sa, da quando siedo in consiglio comunale e da quando leggo questi blog ho capito che con le parole si può dire tutto e il contrario di tutto, ha fatto bene il sindaco a non commentare polemicamente le dimissioni, ne ha preso atto e questo basta.
          Per quanto riguarda i i consiglieri che sono passati ” sulle rive del qui è meglio” la storia, ci dirà se è stato il sindaco a prenderli in giro o viceversa, perché sa, verrà un giorno che si dovrà uscire al naturale e dire tutto quello che non si è detto e che la gente non sa, la gente deve sapere per non essere ESTETISTA.

          • Pietro Mazzola ha detto:

            Dimenticavo: sulla bontà dell’attività amministrativa, le ricordo che le opposizioni hanno votato, perché anche loro sono consapevoli della necessità di doverlo fare, all’UNANIMITA’ i provvedimenti sull’ICU (IMU, TASI, TARI) proposte dall’amministrazione. Scusate se è poco.

          • Mimmo Ventimiglia ha detto:

            Carissimo Pietro ,scusa se mi intrometto ma credo che se alcuni assessori, passa in secondo piano se siano stati presi in GIRO o meno dal Sindaco, si dimettano e´perche´non sono di COMUNE accordo con quello che si decide in giunta.
            Forse perche´tra far promesse (campagna elettorale) e far fatti (realta´quotidiana) ci sono di mezzo OCEANI ?
            Scendendo in paese ,senza voler criticar nessuno, mi accorgo che Castelbuono anziche´andar avanti sta andando in tutt´altra direzione.
            Augurandomi,per il BENE del nostro caro paese, che si metta da parte il privato affinche´si possa respirare, nuovamente,l´atmosfera a noi tutti ben conosciuta ricevi i miei + cari saluti
            Mimmo
            “Mio nonno non si stancava mai di ripetermi che il pesce puzza dalla …..”

          • realista ha detto:

            Caro capogruppo Mazzola ti rispondo, credimi, senza cercare la polemica. E’facile per uno come te che vive di doppio stipendio senza doversi barcamenare tutti i giorni alla ricerca della giornata di lavoro, parlare di estetica senza trovare le colpe dell’amministrazione allo sfascio locale. Le attività commerciali chiudono perchè questo comune non è più reso appetibile turisticamente e non arrivando gente entra in crisi il settore più trainante dell’economia locale. Dov’eri quando avete chiuso l’ufficio turistico dando i locali alla cefop, dov’eri quando avete tolto casa Failla a Stupur Mundi per darla alla MCG (con annessi parenti all’insegnamento), dov’eri quando avete smantellato l’assessorato alla cultura da piazza margherita per accontentare chi? dov’eri quando avete affittato il teatro tenda senza programmare tutte le attività con le associazioni e sfruttandolo solo per far fare a un privato la festa della birra (oltre al veglione). Ora ti cito solo tre cose che darebbero subito ossigeno all’economia locale, area artigianale, mi sembra che fossero state assegnate tutte le aree perchè questo stallo, avete preteso il pagamento di una rata per il completamento del cimitero, perchè questo stallo, che fine hanno fatto le varianti al piano regolatore, perchè questo stallo. Mi fermo qui, potrei continuare per ore ma non voglio stancare nessuno, spero che hai capito perchè voglio che nessuno ci tolga la voglia di indignarci cosi come si sono indignati i tuoi vecchi compagni di cordata. Ringrazio Castelbuonolive per lo spazio concessomi.

          • Le pietre della Matrice ha detto:

            Quale sarebbe questo stallo?
            Che c’entra l’attività’ amministrativa con le botteghe che chiudono?
            Oh mio Dio! Questi sono quelli che ci governano!
            SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAA,!!!!!!!!!!!!!
            Tasse record, anziani lasciati soli, bimbi portatori di handicap senza assistenza, la mensa che non si sa se inizia…………….SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAA!
            Non se ne può più di questa approssimazione.
            Svegliatevi o andatevene. Ora basta con il babbio!!!!!

          • Antonio ha detto:

            Riallacciandomi all’ultima parte di quanto scrive lei:

            “verrà un giorno che si dovrà uscire al naturale e dire tutto quello che non si è detto e che la gente non sa, la gente deve sapere per non essere ESTETISTA.”

            mi viene del tutto naturale chiederle:

            perche’ non comincia lei a dirci tutto quello che sa e che noi non sappiamo, posto che comunque, i cittadini, dovrebbero sempre essere informati dai propri rappresentanti consiglieri, assessori o sindaco che siano e non dovrebbe mai accadere quanto lei asserisce!

  8. Fogliante ha detto:

    Buondì

    Non ho il piacere di conoscere il segretario del PD castelbuonese ma mi chiedo se è informato delle dinamiche economiche Mondiali dove i servizi del welfare state con la recessioni non sono più sostenibili ( recessione in Italia del 2008, certificata)
    Oltre a tali dinamiche occorre anche valutare che il Sud e nello specifico la Sicilia che hanno vissuto di assistenzialismo e non palesano dinamismo economico e propensione al rischio imprenditoriale, ma continuano con il presidente Crocetta ed elargire e non intervenire tagliando sprechi evidenti e privilegi agli occhi di tutti, ahimè anche a favore di semplici cittadini
    Il presidente Renzi ha trasformato come i suoi predecessori il parlamento in sale di semplice approvazione meccanica ed il segretario si stupisce se il sindaco segue il presidente del consiglio?
    La democrazia per questo tempo è uno strumento obsoleto per governare i cambiamenti al tempo dell’economia digitale
    Cordialmente

  9. Elettore castelbuonese ha detto:

    capita sempre che quando una persona chiude un rapporto di collaborazione ,da quel momento comincia ha sputare sul piatto dove a mangiato.
    Questo è successo alla dott.Arena Giusi.
    Tutto questo è solamente ridicolo , La dottoressa aveva il dovere di dimettersi non appena il suo principale sponsor se ne è uscito della maggioranza. Questa è la legge della politica.
    Faccio altresì notare che questo sindaco fino a questo momento sta pagando regolarmente a tutti i fornitori,e questa amministrazione ha ripreso una credibilità e affidabilità che il nostro paese negli ultimi anni aveva perso.
    Vi sembra poco?

    • principessasoraia ha detto:

      Già Questa è la legge della politica!!!!….. come è legge della politica farsi affiancare da giovani per vincere le elezioni e poi, pian piano sostituirli con i vecchi volponi assetati di poltrona comunale.
      E’legge della politica mantenere un presidente del consiglio e un vice, anche quando hanno abbandonato la maggioranza…
      E legge della politica fregarsene altamente dei noi castelbuonesi e abbandonare tutto per seguire il suo principale sponsor….Questo è quello che avrebbe dovuto fare la dott. Arena vero???? ma mi faccia il piacere, lei nemmeno lo sa cosa significa sputare sul piatto dove si è mangiato.

  10. pietro.mazzola ha detto:

    Caro Mimmo con la cordialita’ contraddistinta dalla nostra infanzia trascorsa insieme e con spensieratezza, vorrei che mi esprimessi in maniera concreta in che cosa il nostro paese sta andando indietro. Con degli addebiti concreti potremo aprire una riflessione.

    • Mimmo Ventimiglia ha detto:

      Caro Pietro sempre a disposizione se si puo´migliorare il clima in paese.
      Ho avuto la sensazione , oltre ad aver sentito chiacchiere , che si stia preparando non un “colpo di stato” ma bensi´” UN COLPO AL COMUNE” e se mi permetti danneggia tutto il clima che si respira venendo in paese.
      Voi ,che ci abitate ,forse non vi rendete conto del pessimo clima che si respira.
      Credimi che tutto cio´non fa sicuramente al bene del paese .Non credo che questo media sia il posto giusto x poterti esprimere i miei disappunti su alcuni punti.
      Forse perche´ci si lamenta molto facilmente , ma di cambiare interessa solo a pochi, forse perche´alla fine si sta ,tutto sommato,ancora bene.

    • Mago di Oz ha detto:

      Gent.mo consigliere Mazzola in tutti i suoi interventi lei sembra sempre Alice nel Paese delle Meraviglie. La gente, i paesani vi stanno prendendo a frischi e piriti e per lei va tutto bene. In consiglio siete rimasti in 5 su 10 (per ora…) e però va tutto bene. Gli assessori se ne sono dimessi 3 in due anni e ancora va tutto bene.
      In paese i negozi non chiudono solo per la crisi ma perchè voi non avete fatto quello che avevate scritto nel vostro programma. I negozi restano aperti anche se si portano i turisti e non se si fanno infiorate e feste dei funghi. Che portano gente che viene già fornita di panino e acqua. E in paese al limite ci lascia solo la pipì nei bagni dei bar.
      Ora ci dica lei consigliere Mazzola: cosa si dice nel suo mondo? Che avete fatto in questi anni oltre ad aumentare tutte le tasse facendo credere all’opposizione che sennò si tagliavano i servizi…….e poi i servizi (anziani, disabili e fra poco pure la mensa scolastica)li avete tagliati lo stesso? Che avete fatto?
      Abbiamo visto solo fumo. Ma dell’arrosto non abbiamo sentito neanche l’odore.
      La cosa più normale, arrivati a questo punto, è quella di dimettervi. Così magari i cittadini si scelgono qualcun altro che comunque peggio di voi non potrà fare neanche se si ci impegna.

  11. Guy Fawkes ha detto:

    Io credo che dopo le notizie che ho letto la vostra amministrazione con a capo il vostro sindaco dovrebbero avere la dignità di ammettere che non sono in grado di amministrare in queste condizioni. Ma questo non vuol dire che chiunque fosse stato al posto del vostro sindaco non avrebbe avuto difficoltà irrilevanti. Purtroppo è vero che i comuni sono lasciati soli da uno stato più propenso a fare propaganda con l’europa della Merkel che pensare al suo popolo.

  12. cuperlo ha detto:

    L’area cuperliana del pd di castelbuono sta defindendo l’accordo con il sindaco per il programma e la squadra con cui cui chiudere la legislatura e correre alle elezioni del 2017.

    • Ingrao ha detto:

      “L’area cuperliana del pd di castelbuono”?
      UAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
      Se anche si unissero con i seguaci di Tumminello, il congresso lo farebbero in una cabina telefonica!
      UAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

      • La ballata del Miché ha detto:

        Senti, segretario, almeno quando commenti i post che hai scritto (???????????) usa il tuo nome senza adottare 17 nick diversi per dare a intendere che chissà quale movimento di idee si crea intorno alle banalità che scrivi. Naturalmente, fra i tanti, si riconosce benissimo il commento di chi – se non le avessero tolto l’osso di bocca – ora non ringhierebbe in maniera così rabbiosa.

  13. Ingrao ha detto:

    “___________________________________”

    Elettroencefalogramma piatto a quanto vedo.
    Hai sbagliato nemico. Gli sono vicino questo si.
    Riguardo all’osso, fate attenzione. Perchè se lo togli di bocca a qualcuno non si sa mai dove può andare a finire.

    P.S. Comunque grazie del complimento.

  14. La ballata del Miché ha detto:

    Tu sì che se ne intendi.
    “_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _”
    Elettroencefalogramma piatto
    è veramente una fotografia fatta a tua arte&immagine e somiglianza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.