Il cuore della Targa Florio ha cessato di battere. Cancellata la gara automobilistica più antica del mondo

Forse ti piacerebbe leggere...

3 Commenti

  1. Antonio2 ha detto:

    L'”importante” è che “l’assessorato del turismo, dello sport e dello spettacolo della regione sicilia” tiri fuori i soldi per finanziare MINCHIATE! Scusate, ma quando ci vuole ci vuole! E invece tagli, senza alcun riguardo, i soldi per la Targa Florio della cui importanza non voglio aggiungere altro a quanto detto nell’articolo de “Il Giornale”. Una “miopia” mai vista fin’ora. Anche in giunte regionali del passato di cui ci si vergognava solo a pensarle. VERGOGNA agli attuali “regnanti”!

  2. Maria ha detto:

    Ma di recente non era stato costituito un comitato per la Targa Florio? E sempre se non ricordo male uno dei nominati era l’ex Presidente del Parco e ancora se non ricordo male l’altro era Mario Cicero….A che serve questo comitato a cui erano stati destinati soldi dalla famosa tabella h???

  3. Antonio ha detto:

    I soldi per il gay pride invece ci sono stati, eccome! Forse bisognava dipingere di rosa tutte le auto da corsa e addobbarle con lustrini e paillettes: sicuramente Crocetta avrebbe finanziato la Targa Florio 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.