Il disastro della sanità regionale e una riflessione per Castelbuono

Forse ti piacerebbe leggere...

2 Commenti

  1. Giuseppe ha detto:

    questi fatti, e la rilettura di queste lettere, denunciano il fallimento totale della politica come servizio dei cittadini, è solo una ricerca di consenso volta al mantenimento del potere. che possano venir tutti commissariati, possibilmente con amministratori del nord europa. e che si abolisca, una volta per tutte, lo statuto speciale della sicilia

  2. Giuseppe Abbate ha detto:

    Concordo pienamente sulla necessità di abolizione dello statuto speciale utile soltanto ai tanti politici e alle decine di migliaia di dipendenti regionali con stipendi ed agevolazioni di gran lunga superiori alla media nazionale. Prima dell’autonomia forse non eravamo ultimi , oggi lo siamo sicuramente. La colpa comunque è soprattutto di noi singoli Siciliani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.