Il gruppo di minoranza chiede e ottiene il rinvio dell’approvazione del bilancio 2019. Documenti carenti sotto diversi aspetti

9 Commenti

  1. Carlo cipolla ha detto:

    Dimostrazione di superiorità intellettuale e politica della minoranza. Complimenti a Tumminello, che quando non si perde in chiacchiere, dimostra di essere il migliore per distacco. Sottile deve continuare su questa strada, fa interventi pertinenti e intelligenti, ci vuole un po’ di grinta in più, con l’esperienza può essere il migliore prospetto come prossimo amministratore. Le consigliere donne? Rimandate a settembre… O rimandate a casa. Meglio fare entrare Noce. Porterebbe al posto loro quella grinta che con le capacità di Sottile e Tumminello porterà la minoranza ad essere la prossima forza amministratrice.

  2. diventate maggioranza ha detto:

    fate l’accordo con il PD
    siete già maggioranza insieme nel paese
    e ci togliete questo comitato di potere dall’amministrazione del nostro paese

    COMITATO DI POTERE
    null’altro sono questa accozzaglia

    • La Verità ha detto:

      Troppo tardi. Dovevano pensarci nella primavera del 2017.
      Adesso dobbiamo ciucciarceli per altri tre anni, a meno che… qualcuno, anziché parlare a vanvera, farà delle gravi denucie, come è stato sempre bravo a fare l’attuale sindaco sin dagli inizi degli anni ’90 del secolo scorso.

  3. Aria fritta ha detto:

    Carlo Cipolla…. letta la sua attenta disamina sulla qualità o quantità degli interventi dei consiglieri maschi o donne che siano della minoranza consiliare… Le chiedo se può fare la stessa disamina sugli interventi fatti dai consiglieri donne o uomini che siano della maggioranza, in modo tale che il consiglio comunale la possa nominare consulente per decidere chi deve restare e chi si deve dimettere…! Che tracotanza!!!! Senza sapere nulla poi nulla di quello che si fa o non si fa realmente!!!

    • a zà Cuncittina ha detto:

      Signora Aria fritta stamattina mentre sciaqquavo le cipolle per fare l’inzalata se n’è andata l’accua, la sbriugnata ha finito di correre. Sono le cinque e ancora non è venuta. Io la sto aspettando e lei non viene. Signora Aria fritta lei che forse le conosce può chiedere alle consigliere della minoranza e se ha tempo pure a quelle della maggioranza se a casa loro l’accua corre?
      Ma se a piovuto fino all’altro giorno perché il sindaco leva l’acqua? E le consigliere che devono fare l’inzalata come me, che devono mettere la pignata con l’accua per la pasta, che devono lavare le robbe, che si devono lavare la faccia e le scille come fanno? Visto che le consigliere sono bravissime e lavorano tantissimo e benissimo e il sindaco ha paura di loro perché non dite al sindaco di finirla di giocare e di mettere l’accua? Se glielo dicono le consigliere macari la fa venire

  4. Gatto mammone ha detto:

    La gatta frettolosa ha fatto i gattini ciechi

  5. Carlo cipolla ha detto:

    Aria fritta non si preoccupi…per la maggioranza mi viene difficile. Diciamo che non si sentono molto. Mi piacerebbe che la consigliere Cucco sia piú attiva. Spero che leggendo questo commento sia motivata a fare di più. In passato l’ho votata. Sia 2007 che 2012. Adesso mi sta deludendo, dovrebbe fare di più e candidarsi alle prossime elezioni.

  6. Utente ha detto:

    Tutti plaudono all’opposizione che finalmente fa l’opposizione.

    Ma io vorrei chiedere anche all’opposizione come mai:

    1) Non presenta interrogazioni sul fatto che il comune di Castelbuono è l’unico comune che non è riuscito ad accedere ai fondi Regionali o Europei per il rifacimento della rete idrica come ha fatto il comune di Geraci. Oppure come i comuni di Lascari, Cerda e Pollina che hanno preso i fondi per le strutture sportive (e Castelbuono é Città dello Sport).

    2) Perché questa amministrazione avendo deciso di non partecipare al bando europeo per i fondi che avrebbero permesso di rifare l’intero impianto di illuminazione a a LED dicendo che sarebbe tutto stato fatto tramite un project financing. Perché l’opposizione non interroga l’amministrazione su questo.

    3) Che fine ha fatto la battaglia per gli operatori delle cooperative sociali e la loro stabilizzazione. Questioni cavalcate in campagna elettorali ed ora abbandonati a sé stessi o assorbiti momentaneamente da “nuove” cooperative.

    4) Perché l’opposizione non ha mai presentato un’interrogazione sulla gestione disastrosa dell’impianto di compostaggio della Cassanisa (eppure come hanno provato a fare quei quattro sfigati dei grillini, almeno loro hanno detto che l’impianto non funziona e la puzza arriva fino ai mannirazza).

    5) Perché sulla Castelbuono Ambiente l’opposizione non chiede che fine ha fatto il Piano Industriale e non chiede perché la percentuale non è più quella di una volta e molti comuni limitrofi ci fanno fare figure ridicole a noi che siamo il paese degli asini spazzini.

    Francamente non mi ritengo per nulla soddisfatto da nessuna delle forze politiche né in consiglio né fuori.

    Leggo molti commenti di tifosi e sostenitori che per lo più un dito nell’acqua calda non lo metterebbero.

    Un’amministrazione arrogante e un’opposizione presente a corrente alternata su argomenti francamente risibili.

    E purtroppo fuori c’è solo tifo e delusione. Non vedo alternative valide e non vedo cittadini pronti a crearle.

    E chi forse potrebbe in realtà poi il coraggio non lo trova motivo per cui siamo destinati alla ripetizione dello stesso copione.

  7. La Verità ha detto:

    Tutti leoni da tastiera sui social e sui blog. Ma le mi….te più grosse le avete combinate con la matita copiativa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.