Il Parco non brucia più. Salvi gli alberi pregiati

Forse ti piacerebbe leggere...

1 Commento

  1. Antonio2 ha detto:

    Ci sarebbero da “bruciare” gli autori di questo disastro. Scusatemi, ma nel vedere e nel leggere di un disastro di queste proporzioni voluto da dei delinquenti senza scrupoli, la pazienza e l’umanità svaniscono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.