Il sindaco Mario Cicero eletto vice presidente dell’associazione Borghi Autentici d’Italia

2 Commenti

  1. osservatore ha detto:

    Complimenti al nostro Sindaco che si fa eleggere dovunque ,vorrei ricordare che le casette in legno abbandonate per mesi dietro il castello erano nate da una associazione di comuni siciliani ,non ricordo il nome ,inizialmente erano orrende ,altissime quasi il doppio di quelle attuali (rimaste )nate per un progetto poi abbandonate a Castelbuono ,quindi facile essere eletti ,spendere soldi publici , i risultati sono quelli che contano Auguri ,io personalmente penso che per fare turismo di qualita tutte ste associazioni di comuni non servano a niente .

  2. rita bertolone ha detto:

    Gentile Osservatore, forse per Lei non serviranno a nulla, ma all’atto pratico, per noi Associazioni che veramente facciamo cultura, questo tipo di Associazioni dei “borghi” della “rete dei Castelli” ci permettono di fare conoscere la cultura siciliana nel mondo. quella vera!!
    Attraverso tutte queste Associazioni (noi Sicilia in Europa ) abbiamo rappresentato la Sicilia con orgoglio in varie e importanti manifestazioni piemontesi. una su tutte ,Ente Fiera internazionale del tartufo bianco d’Alba. Giusto per informarla, nel ponte di Pasqua fino al 2 maggio soggiornano a Castelbuonocirca 20 fossanesi. A lei le conclusioni. Cordialità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.