Il Sindaco replica al capogruppo Fiasconaro: «è tutto regolare, non è nostra abitudine procedere senza impegni di spesa»

8 Commenti

  1. Giuseppe Fiasconaro ha detto:

    Abbiamo avuto la cortesia ed il dovere istituzionale di scrivere al Sindaco di quanto abbiamo constatato, e chiuso la nota con “Si resta in attesa di conoscere le determinazioni del caso”.
    Ecco, abbiamo sufficiente pazienza per attendere che il Sindaco prenda carta e penna (o meglio la tastiera del computer) e ci faccia conoscere le determinazioni della Giunta comunale.
    Poi, terneremo a dire la nostra.
    Il capogruppo consiliare
    Giuseppe Fiasconaro

  2. santino leta ha detto:

    la visione delle determinazioni della Giunta Comunale cosi’ come la visione degli altri Atti Pubblici Comunali sono da sempre e per legge a disposizione di tutti i Consiglieri Comunali ( Capogruppo compreso ). Distrarre il Sindaco per produrre risposte altrimenti ottenibili diventa , di fatto, un’azione di basso ostruzionismo politico . Santino Leta

    • Looney tunes ha detto:

      Qui pare di capire che “distrarre il sindaco” è diventato un sacrilegio. Ma perché il sindaco cos’è uno sciamano che non può distrarsi?

  3. vincenzo marguglio ha detto:

    Caro capo gruppo leta vada a vedere la delibera di giunta n 71del 23 luglio 2013

  4. santino leta ha detto:

    Altrettanto caro consigliere Marguglio, io non entro nel merito dei contenuti delle delibere ( piu’ o meno condivisibili ) ; dico semplicemente che tutti gli atti di una Amministrazione sono a disposizione dei Consiglieri Comunali che ne fanno parte , per leggerli , commemtarli , criticarli ma sempre nelle sedi opportune . Suonare la grancassa ad ogni costo non paga ….probabilmente occorre ancora un supplemento di tempo per rendersene conto . Avremo la pazienza di aspettare ! Santino Leta

    • giuseppe zito ha detto:

      sono alquanto disgustato del comportamento di alcuni professionisti che ansiche fare politica seria, continua a giocare con le critiche stupide , se torniamo indietro negli anni cosa , cosa si faceva di piu’??? sono anni che si aspetta uno sbocco diverso per la nostra Castelbuono , cosa se’ fatto , di certo e’ diventata una metropoli , comunque si dice sempre la propia gobba non si guarda mai …. be io da cittadino pensando al futuro dei nostri figli , dico solo la mia , lavorate ,lavorate , non giocate con beghe od altro , siate costruttivi per un nostro futuro migliore . Pino Zito.

    • vincenzo marguglio ha detto:

      capo gruppo leta cosa dobbiamo aspettare ancora quanto meno il primo cittadino abbia il coraggio di
      predersi le sue responsabilità senza ironia

      • vincenzo marguglio ha detto:

        il primo cittadino fa lezione di moralità al capo gruppo fiasconaro che è tutto regolare forse come in occasione del veglione 2013 palestra liceo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.