Il tribuno e la zanzara. Lettera di Antonio Alessandro sulle vie della zona artigianale

Forse ti piacerebbe leggere...

5 Commenti

  1. Luca ha detto:

    Oserei dire… pungente.

  2. Giuseppe ha detto:

    alla fine…rispetto per tutti…

  3. Michele ha detto:

    Per rispetto delle persone i tempi sono stati decisamente sbagliati.

  4. vincenzo ha detto:

    Il tutto si doveva fare almeno un anno prima, o rimandare a dopo le elezioni, a parti invertite sarebbero nate le stesse polemiche. A queste persone andava dato più rispetto.

  5. Quintiliano ha detto:

    le cose scritte da Antonio Alessandro possono essere anche in parte condivisibili.

    Ma é altrettanto condivisibile, se non di più, quanto affermato dal prof. Mazzola in un comizio laddove diceva “l’intitolazione di una strada è una cosa seria”.

    è stata resa grottesca invece da un signore che nel disperato tentativo di elemosinare consensi ha innaugurato a mamdato quasi scaduto quell’area coprendosi di ridicolo e, a mio giudizio, mancando di delicatezza verso i morti e verso i vivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.