In rifacimento il manto della circonvallazione all’altezza di via Isnello

Forse ti piacerebbe leggere...

8 Commenti

  1. Luigi il grillo ha detto:

    era ora che qualcuno se ne occupasse!!

    BENE!!

  2. Sono contento, questa è una buona notizia! Un intervento che si sarebbe dovuto fare da tempo!!!

  3. Anonimo ha detto:

    Ma si stanno facendo lavori definitivi o di facciata?
    Cioè si sta riprendendo la strada, facendo adeguati lavori di mantenimento?
    Oppure si sta solo gettando dell’asfalto “a muzzo” tanto per coprir superficialmente, e lasciando il problema inalterato ? Fatevi un giro serso San guglielmo bella l’asfalto nuova, peccato che neanche ad un mese dalla fine dei lavori già qualche pezzo vien via ed ecco rispuntano “i purtusa”

    • vincenzo1 ha detto:

      “Miagliu una tinta pezza ca un mali purtusi” Per riprendere la circonvallazione non basterebbero 3 bilanci del Comune….

    • Luigi il grillo ha detto:

      forse ha ragione l’anonimo ma dopo 2 anni qualcuno finalmente si è accorto che quel tratto di circonvallazione era disastrato e…. ci ha messo una pezza. Certo ci sarebbero voluti probabilmente dei muri di contenimento a valle ed il rifacimento del sottofondo ma dubito che il bilancio comunale possa sopportare tutto ciò in questo momento. A proposito di San Guglielmo c’è da segnalare che dopo 11 anni si sta procedendo alla pulizia della strada e all’eliminazione delle sterpaglie e dei rovi che avevano reso l’avevano resa ad una sola corsia. Tale intervento, che non veniva effettuato da quando il buon Andrea Turrisi cantoniere della strada provinciale è andato in pensione, dicono sia frutto di un accordo tra l’attuale amministrazione e l’azienda forestale. Un altro piccolo intervento che rende Castelbuono e i suoi dintorni più vivibile.

      • anonimo ha detto:

        sono daccordo con luigi il grillo…tranne su un punto visto che questo lavori di pulizia straordinaria sta avvenendo in tutti i paesi, non è stata una illuminazione del nostro neo amministratore ma un lavoro pportato avanti dalla regione( credo o agenzia foreste)…comunque un plauso all’amministrazione che ha preso al volo questa opportunità giovando al paese…

        • Luigi il grillo ha detto:

          Anonimo, ho scritto solo quello che mi hanno riferito gli addetti in loco, a me personalmente poco importa chi l’abbia organizzata, è comunque una buona iniziativa! sarebbe bello che oltre alla strada per San Guglielmo si sistemassero le altre contrade magari con l’ausilio di personale in esubero nei vari uffici… ma questa è utopia!

    • Marco ha detto:

      Caro Sig. Anonimo non so lei chi sia ma questo suo commento provocatorio credo che poteva risparmiarselo. Forse lei non sa come siamo ridotti economicamente, ma per fare un lavoro per come si deve credo che avremmo dovuto aspettare almeno altri 10 anni. Quindi le consiglio di fare dei commenti costruttivi, intelliggenti e non di parte.

COMMENTA

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.