Ingenti danni in tutto il comprensorio madonita a causa dei venti gelidi di burrasca [FOTO]

4 Commenti

  1. Mario Cicero ha detto:

    Verifico con sconforto che la maggioranza di queste foto, ci presenta Pini abbattuti, alberi vecchi e semi secchi. Noi abbiamo cercato di prevenire, avevamo ragione ad effettuare questi interventi. Grazie.

    • Boscaiolo ha detto:

      Certo, tagliandoli di piede, non c’è il pericolo che caschino giù 🙂 🙂 🙂

    • #siamotuttigretathumberg ha detto:

      Sindaco mi perdoni ma su questa terra siamo noi in ogni caso gli ospiti (qualcuno sostiene che siamo un virus addirittura).

      Sarà anche vero che alcuni alberi di cui i rami erano secchi ma non l’albero in toto. In ogni caso non è colpa di un pino se hanno sbagliato a piantarlo (paradossalmente viene disprezzato o denigrato in quanto tale, è se fosse un essere umano? E non è comunque un essere vivente?).

      La cosa assurda é prendersela con la Natura se poi si rivolta contro la cementificazione selvaggia.

      Francamente trovo ultimamente incongruenti e contraddittorie certe iniziative come per l’appunto quelle di tagliare gli alberi sia a Ponte Secco che al Parco delle Rimembranze con il manifesto appeso fino a poco tempo fa davanti il comune in cui fino ad allora eravamo tutti Greta Thumberg.

  2. Maria ha detto:

    Custodiamo la natura e lei ci custodira’ !
    Se si cementifica tutto,si costruisce abusivamente in luoghi assurdi è chiaro che poi avvengono i disastri
    Gli alberi se lasciati liberi di radicarsi ….No soffocati dal cemento non cadono
    Il nostro stesso egoismo ci sta uccidendo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.