Interrogazione consiliare della Costituente su personale comunale

Forse ti piacerebbe leggere...

3 Commenti

  1. Allucinante ha detto:

    Giustamente ci si interroga del perché non sono state aumentate le ore a del personale che oggi lavora al Comune non solo possedendo nella maggior parte dei casi la terza media, ma che ers entrato ai tempi senza nessun concorso e con la definizione di “articolisti” ! Il Comune ha sempre avuto bisogno di personale specializzato, tanto è che prima dei concorsi, tale bisogno veniva colmato tramite incarichi esterni, e costavano alle tasche del Comune di più oggettivamente. Cosa da fastidio ad oggi ancora non si capisce.. Che finalmente qualche giovane laureato sia entrato al Comune? Che abbia i titoli richiesti per ricoprire i ruoli assegnati? Non si sa. Troppa politica e inutile polemica.

    • Totò ha detto:

      Vedo che non hai capito niente della questione di chi ha avuto l’aumento delle ore e chi no. Sugli ultimi concorsi potresti pure stare zitto visti gli strascichi e visto chi sono sti portenti che sono entrati. Tu lo sai. E poi si dice sterile polemica no inutile polemica. Così dice lui.

  2. Spettatore ha detto:

    Come mai non è stata prevista la copertura del posto di responsabile del settore Urbanistica? Semplice … tale posto è più gestibile dall’amministrazione se affidato a un precario che deve obbligatoriamente assecondare “abtorto collo” i suoi capricci leciti e non, diversamente da un dipendente con un contratto a tempo indeterminato.
    Bene che sono stati assunti 3 laureati ma, peccato per loro, che ricoprono un ruolo in cui, per scelta politica, serviva il diploma, che tradotto significa essere sottopagati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.