La Costituente testimonia la sua solidarietà a Vincenzo Biundo e a tutti i cittadini che ancora hanno il coraggio di esprimersi

Forse ti piacerebbe leggere...

13 Commenti

  1. Margot ha detto:

    Sempre più senza parole…

  2. Regina del pettegolezzo ha detto:

    Nella stessa giornata su facebook ad una semplice domanda dell’ utente il menestrello ha risposto in modo assurdo.. evidentemente è nervoso.. avrà finalmente capito quanto è inadeguato come sindaco o h paura di perdere alle prossime elezioni ??

  3. Anziana ha detto:

    Brava la costituente!

  4. Pluto ha detto:

    Povero sindaco

  5. La misura è colma ha detto:

    Per fortuna in paese ci conosciamo tutti, lo dice pure il sig. Cicero. Le sue uscite si commentano da sole e quelle dei suoi (pochi ormai per fortuna) sostenitori sono peggiori delle sue. Il tempo è galantuomo e restituirà quello che ci è stato tolto in questi ultimi 20 anni di schifezze perpetrate ai danni di quella che una volta era la Regina delle Madonie, Castelbuono.
    Chi si ricorda a proposito la canzone “Sei la Regina delle Madonie”?
    Altri tempi, bei tempi. Ma torneranno, si che torneranno!

  6. MoVimento 5 Stelle Castelbuono ha detto:

    Anche il MoVimento 5 Stelle Castelbuono esprime solidarietà al concittadino Vincenzo Biundo tramite il seguente post pubblicato nella nostra pagina Facebook Ufficiale, disponibile al seguente link: https://www.facebook.com/M5SCastelbuono/posts/4734710813278283

  7. Pascal ha detto:

    Piena solidarietà a Biundo Vincenzo

  8. lampeggiare galleggiando ha detto:

    Io invece voglio esprimere solidarietà a quello del lampeggiante, pardon del galleggiante. Consideriamo!

  9. Domenico Castiglia ha detto:

    Porsi e porre domande, formulare ipotesi, sono la base per la costruzione della conoscenza, della verità, dell’elaborazione del pensiero. Chi di dovere, dare le risposte e non le offese personali. La mia solidarietà ad Enzo.

  10. Ora basta ha detto:

    Non è più degno di amministrare la nostra comunità o più probabilmente non lo è mai stato. Con queste ultime battute però lo sta dimostrando anche ai suoi più accaniti sostenitori

  11. Giuseppe ha detto:

    siamo solo all’inizio. Appena saranno noti i candidati avversari, o auspicabilmente il candidato, si scatenerà la canea dei pretoriani da tastiera, queste sono solo le prove, purtroppo. I mesi dei veleni si avvicinano e purtroppo presagisco uno sprofondamento della dialettica politica in attacchi personali in stile vietcong. Lotterà con il coltello tra i denti, secondo me

  12. Pietro Carollo ha detto:

    In una Comunità democratica tutti i cittadini hanno diritto di esprimere “liberamente” le proprie opinioni dove e quando ne avvertono  la necessità, senza che ciò obblighi qualche altro a condividerne il contenuto.
    Quando, però, un qualunque cittadino viene insultato  ed offeso  deliberatamente,  come persona, per le opinioni che ha manifestato pubblicamente, esprimergli la propria solidarietà è, e rimarrà sempre, un gesto di grande civiltà che ci consente di “segnare le differenze”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.