La lezione americana: Fair Play USA e gli insulti siciliani

Forse ti piacerebbe leggere...

9 Commenti

  1. Io odio i falsi moralismi e le ipocrisie! Si è vero in Italia il costume è sicuramente molto differente! Difatti invidio molto il popolo americano per questo! Ma credo che tutto ciò sopra descritto è frutto dell’immagine e della deficitaria mancanza di integrità della politica italiana fino ad oggi! (Eppure abbiamo avuto esempi analoghi anche noi, mi riferisco in particolare all’indimenticato Sandro Pertini! Amatissimo dal popolo italiano!) Purtroppo i politici italiani odierni hanno troppi scheletri nell’armadio (e tutti sono sempre pronti a tirare fuori quello dell’altro!)Purtroppo non abbiamo la mentalità, ma è anche vero che i politici non aiutano a farsi stimare, a prescindere! Anche qui a Castelbuono è lo stesso e lo sapete! Purtroppo siamo tutti troppo campanilisti, perché i primi lo sono loro! Quindi non solo noi come popolo dovremmo apprendere dal popolo americano, ma soprattutto, in primis, chi vuole governarci, nessuno escluso!

    • scarafaggio ypsigrota ha detto:

      A proposito di fair play esordisci dicendo “io odio”. Cominciamo a non usare certe parole e soprattutto la violenza verbale contenuta nei proclami di Peppe Grillo.

      • Ouuu! Ma certi ca si pisanti però!! Però! Potrei darti ragione, ma credimi! Meglio la sua “violenza verbale” (E cmq prima ti inviterei a parlarci a quattrocchi e sono sicuro che ti ricrederesti!) che la falsa ipocrisia piena di supercazzole di certi politici falsi e ipocriti, volta a raggirare i cittadini!

        • militante castelbuonese ha detto:

          Le supercazzole le fanno i comici… Come Beppe Grillo!
          P.S. il grilletto non sarà mai all’altezza di “Amici Miei”!

          • van gogh ha detto:

            Dice il militante: il grilletto non sarà mai all’altezza di Amici miei. A quali amici si riferisce a Norata, a Cicero, a Genchi, a Fiasconaro?

          • Chiedo scusa a tutti i lettori di Castelbuono Live di aver dato innavvertitamente “fiato ai tromboni” semplicemente cercando di esprimere un opinione della quale questa stessa serie di interventi ne è la dimostrazione! Cercherò pure io di stare attento alle parole, perchè solitamente, conoscendomi “non amo” (contrario di odio) lo scontro, ma il confronto costruttivo! Ma essendo un passionale (come lo è tra l’altro uno come Beppe Grillo), spesso cado nella trappola della provocazione inconcludente e negativa per chiunque assista a tutto ciò! Chiedo nuovamente venia!

  2. enry foster ha detto:

    Non meravigliamoci di queste cose, basti pensare ai politici sicilani, che cercano di candidarsi promettendo a destra e sinistra, poi a dirla tutta i siciliani (non tutti ovviamente) sono sempre stati un popolo di invidiosi soprattutto i politici, e mai obbiettivi. Vedremo cosa saprà fare il signor Crocetta.

  3. enry foster ha detto:

    se le supercazzole le fanno i comici, le pagliacciate le fanno i politici allora.

  4. tutti giù per terra ha detto:

    non è che questi del PD sono tutti un pò permalosetti, rifletti Grillo castelbuonese, forse è per questo che non accettano le critiche o i giudizi personali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.