La palma della Strata longa. Pretesto per alcuni appunti a puntate di storia (semi)seria

Forse ti piacerebbe leggere...

3 Commenti

  1. Handy Warrol ha detto:

    complimenti Professore, ottima iniziativa! Mi piacerebbe se si parlasse maggiormente dei personaggi castelbuonesi, specialmente quelli di cui se ne conserva un ricordo.

  2. massimo.genchi ha detto:

    Grazie, ma il merito dell’iniziativa è del funambolico Antonio Prestianni che, avendo visto alcune foto storiche della mia collezione, ha subito pensato a una rubrica di questo genere. Adesso il problema è mantenerla.
    Approfitto per precisare che non sono per niente un autore d’eccezione né uno che scrive di storia. Piuttosto uno che racconta storie, spero non nel senso di frottole.
    Riterrei più opportuno, rispondendo ad Handy, parlare di personaggi di cui non si conserva più il ricordo. Ma non sarà facile. Vedremo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.