LA TRISE, NUOVI TRIBUTI LOCALI PER OGNI CASTELBUONESE!!

Forse ti piacerebbe leggere...

2 Commenti

  1. ENZO MINA' ha detto:

    dopo la comunicazione ufficiale di Renzi e Delrio , su un nuovo ( facoltativo…) aumento dell’aliquota Tasi, vanno chiaramente rivisti ( e per lo più aumentati per l’anno corrente) i calcoli sopra riportati.
    Infatti, sarà discrezione e facoltà di ogni Sindaco, aumentare tale aliquota sino allo 0,8 per mille e contemporaneamente determinare gli importi e le tipologie di abitazione per le detrazioni sulla prima casa.

  2. Antonio ha detto:

    sarà un’altra botta. perchè ancora ci sta gente intrisa della cultura del tassa e spendi.è uno dei peggiori ritardi sinistrodi.
    Il risultato:
    1- Ancora Meno Risorse disponibili per i cittadini
    2- ulteriore diminuzione del valore degli immobili nel territorio comunale
    (chi si è fatto la seconda casa per la villeggiatura oggi spenderebbe diversamente i suoi soldi)
    3 – ulteriore sovraccarico delle attività imprenditoriali e commerciali

    con le conseguenze
    1- ulteriore diminuzione circolazione di valore e della propensione a spendere
    2- crollo propensione a comprare o costruire (e ristrutturare)una casa
    3- ulteriore disoccupazione nel settore edile e indotto (falegnami, fabbri, materiali ecc.ecc.)
    4- altre chiusure di negozi e attività commerciali e imprenditoriali

    continuiamo così…
    OCCORRE RIDURRE LA SPESA e AUMENTARNE L’EFFICIENZA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.