Lavori di completamento della costruzione della diga di Blufi. Il sindaco Cicero chiede convocazione del Consiglio del Parco

Forse ti piacerebbe leggere...

4 Commenti

  1. C'era un re un pupu e un nanu ha detto:

    Con la diga finalmente avremo acqua sia per icomuni che per l’agricoltore speriamo si realizzi.
    Ciò metterà fine ad apri chiudi alle ore contate di erogazione inconstante dell’acqua. Servono le dighe non i laghetti abusivi a VICARETTO.

  2. Qualunquista ha detto:

    Egregio inquilino pro tempore di via S.Anna, lei sino all’altro ieri ha fatto parte di questa combriccola che in maniera poco trasparente ha gestito gli eventi nelle Madonie.
    Ora siccome è stato scaricato da tutti, si scopre che lei parla di società civile, organi di informazione, sindacati, associazioni di categorie, associazione culturali e ambientali e anche politica ( le rammento che non sono la stessa cosa così come lo scrive lei ), sino ad oggi perché non ha mai coinvolto tutte queste persone e associazione che cita, nei suoi inconcludenti 35 anni di pseudo carriera politica?
    Con tutte queste lettere, aperte e non, potrebbe tentare la scalata alla fininvest per fare le scarpe a Maria De Filippi, un mestiere che conosce molto bene.

  3. Cameriere ha detto:

    La vicino c’è irosa , ristorazione che doveva essere il fiore all’occhiello della porte della Madonie , in effetti è stato l’ennesimo fallimento del Signor tuttofare .

  4. Mani di fata ha detto:

    L’AREA MERCATALE DI IROSA il ventesimo successo commerciale di Cicero. Tutto quello che tocca lui diventa ORO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.