Con l’Eco dizionario la raccolta differenziata dalla A alla Z Il sindaco Tumminello: “Prosegue la campagna di sensibilizzazione”

3 Commenti

  1. capuana ha detto:

    non e possibile tenere l’umido in casa x tre giorni bisogna dare possibilità di concentrarlo giornalmente per chi vuole presso un centro di raccolta in appositi cassonetti

  2. Nicolò Cusimano ha detto:

    Condivisione piena per l’informazione ai cittadini tramite le scuole ed al sistema di consegna porta a porta dell’eco-dizionario a cura di operatrici adeguatamente formate.
    Continua, purtroppo, anche se in misura minore, la presenza di sacchetti abbandonati dove capita da parte dei soliti “diversi”. E’ evidente il rumoroso silenzio degli organi preposti al controllo, silenzio che fa presupporre la loro inattività in materia. Se così non dovesse essere sarebbe auspicabile un loro comunicato ufficiale per tranquillizzare i contribuenti sulla loro esistenza. Forse ciò potrebbe servire da deterrente per i citati “diversi”.
    Pro Loco Castelbuono

  3. cittadinof ha detto:

    scusate ma dove si trova ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.