L’Ente Parco delle Madonie sostiene gli eventi sportivi ed eco compatibili del territorio

Forse ti piacerebbe leggere...

1 Commento

  1. Mrio ha detto:

    Nei limiti del possibile bisognerebbe riscoprire i nostri giochi Chiampari ,mazzuocculi ,tutti i giochi cu i tappetti truzzu, quatratieddru, rettifilo, itieddru, parmu ,i fossetti, carruzzuna e monopattini Facendo nelle piazze vere e proprie gare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.