Lunghe code d’attesa servizi sanitari al Giglio di Cefalù. Il sindaco Cicero chiede incontro all’Unione dei Comuni

Forse ti piacerebbe leggere...

4 Commenti

  1. Napo orso capo ha detto:

    Il capo crede di avere un ruolo centrale a livello comprensoriale che di fatto non esiste. La sua considerazione, anche a Castelbuono, cala di giorno in giorno, figuriamoci oltre Sciumara.
    Consapevole del continuo fallimento di ogni sua iniziativa a livello locale (Fontanelle, via Ten. E. Forte, scavi in zona parco, Liccia, Pro Loco, parcheggi, affidamenti) crede di poter riacquisire credibilità almeno fuori Castelbuono. Allora che fa? Scrive comunicati e sogna.

  2. bye bye ha detto:

    Fuori Castelbuono sulle Madonie le briscole le ha tutte Pietro Macaluso.
    Avoglia fare meeting a Irosa camuffati da condivisione della linea zingarettiana in compagnia del presidente del consiglio, del capogruppo e di altri compagni di comprovata fama

  3. tempo ha detto:

    l’ncontro di Irosa e’ stato un fallimento, prova ne e’ che manco un comunicato hanno scritto per pompare la cosa…Hanno scritto qualcosa SOLO nella pagina Facebook dei Democratici. Come, una notizia cosi’ importante che tutto il mondo aspettava…e il sindaco che ha mille consoli in giro per il mondo, che si confronta con il mondo, che insiste su un sistema paese che non esiste…non dice nulla ai giornali???? E’ tutto un bluff…qui e fuori lo hanno capito. Questa lettera non avrà’ nessun seguito pratico…vedrete, e’ l’ennesima “mossa” per prendere il giro la gente…e il tempo scorre…

  4. Rosa arruspigliati ha detto:

    Irosa. Si organizzano meeting e riunioni solo per fare prendere aria a dei locali che altrimenti resterebbero sempre chiusi ed inutilizzati come quelli di Campofelice. Ennesimo flop di un certo consorzio e di un certo presidente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.