Motocross in zona A del Parco delle Madonie, la foto sulla pagina facebook di Piano Battaglia

Forse ti piacerebbe leggere...

3 Commenti

  1. naturalista ha detto:

    a mio avviso non hanno fatto nulla di grave.
    ci si preoccupa de due centauri passano dalla zona A e poi ce ne freghiamo se la stessa è infestata da suidi e daini che la stanno distruggendo, della processionaria che sta distruggendo gli alberi e di tante altre situazioni non meno gravi.

    due pesi e due misure…..

  2. che c'e di male? ha detto:

    Di questi tempi nessuno fa niente di grave. C’è una giustificazione per tutto. C’è sempre qualcosa di più grave che annulla ciò che è meno grave. Raffaele Rullo che ha ucciso La Rosa che fatto di grave in confronto alla minaccia della bomba che la Corea può utilizzare? E Roberto Spada che ha fatto di male? Niente in confronto a quello che ha combinato Igor. Senza parlare delle foibe. Quelle sì che sono cose gravi. Ma niente a che vedere con i gulag. E neppure con il disastro che sta combinando questa superficialità.

  3. Pacco ha detto:

    Il parco la forestale sono solo stipendifici, jeep quod moto bracconiere ognuno fa ciò che vuole ci sono zone che sono riserve personali , ognuno fa ciò che vuole. Tanto confronto alla bomba atomica degli USA tutto l resto è niente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.