Mozione di solidarietà a sostegno dei dipendenti degli Enti di Formazione

Forse ti piacerebbe leggere...

2 Commenti

  1. Michela ha detto:

    Certo che ci vuole coraggio a proporre una mozione di solidarietà di questo genere, visto che la consigliera è anche lei parte lesa… perchè non proporre qualcosa di più utile per aiutare i tanti disoccupati Castelbuonesi che versano veramente in condizioni pietose.. e allora dei ex dipendenti fiat cosa dire?? certe cose non si possono proprio leggere….

    • controcorrente ha detto:

      anche ai dioendenti fiat l’allora Consiglio Comunale ha fatto la stessa cosa- Cosa hai contro i lavoratori del Cefop? Forse si una dei docenti che, oltre ad avere un posto di insegnamento sicuro, svolge incarico presso un qualche ente professionale a 100 euro l’ora?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.