Operazione “Relax”, uno tsunami giudiziario e mediatico si è abbattuto su Castelbuono

Forse ti piacerebbe leggere...

2 Commenti

  1. Vincent.P ha detto:

    Più che alle solite dichiarazioni di circostanza cui assistiamo, da parte di autorità garante dei disabili, assessore ai servizi sociali, sindaco, ASP, esponenti del PD nazionale, vescovo etc., ci piacerebbe che si facesse un po’ di autocritica sulle funzioni di controllo che questi enti dovrebbero o potrebbero esercitare e che evidentemente non hanno funzionato. Forse sarebbe bastato semplicemente parlare ogni tanto cogli stessi disabili per sapere cosa accadeva lì dentro. Al di là delle responsabilità, che in primo luogo ricadono ovviamente sui gestori della struttura, ci si chiede quale sarebbe il ruolo di questi enti, se e come le verifiche vengono fatte …o non fatte, o se invece tutto viene demandato alla struttura.

  2. Il Re nudo ha detto:

    Qualcuno ha fatto dichiarazioni ANSIA altro che ANSA…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.