PD: zero progetti per Castelbuono, ci deve essere una logica in questa follia

Forse ti piacerebbe leggere...

8 Commenti

  1. Vincenzo P. ha detto:

    Mi vengono in in mente:
    1- il rifacimento della rete idrica, almeno per quella parte che è un colabrodo, che è la vera causa della distribuzione a tempo.
    2- il completamento delle strade di collegamento con San Mauro, via “Mulina” e con Petralia, via Gonato/ Vicaretto, in gran parte già agibili ed essenziali per lo sviluppo del comprensorio.
    È da oltre 40 anni che nessuno se ne occupa e nemmeno se ne parla. Mi chiedo se esistono dei progetti o almeno degli studi a riguardo, senza i quali non c’è modo di reperire i fondi.

  2. Ci vediamo al Passetto ha detto:

    Deve tornare al Passetto per prendere i voti…

    • Imagine (L. Lennon) ha detto:

      Se torna al passetto per cercare voti prenderà qualcos’altro che qui non si può dire ma si può immaginare facilmente.

  3. Pino ha detto:

    questo è quello che succede quando l’uomo solo al comando si circonda di yes man che ben si guardano dal contraddirlo, e scelti per la sola fedeltà, tendono ad appiattirsi nella mediocrità. Sarebbe opportuno che l’Opposizione chiedesse conto in consiglio comunale del perchè non si sia proposto nulla. la ragione è semplice, redigere progettualità costa fatica, devi pensare se deve venir fuori qualcosa di buono. poi devi metterti a scrivere…ora se per pigrizia copiano e incollano i modelli di ordinanze dalla regione Lomabrdia, PI LAGNUSIA…che vi aspettate? che possiamo aspettarci da questi qui che hanno solo capito di dover “calargli la testa” … per partecipare a quei bandi ci vuole una visione, invece la visione che ha è solo TAVULINA, TAVULINA, TAVULINA

  4. La Verità ha detto:

    Cari amici del PD, e voi cosa avete progettato dal 1992 al 2012 quando governavate insieme all’attuale sindaco che adesso tanto criticate? Forse avete fatto di meglio dal 2012 al 2017 bloccando l’attività amministrativa con l’aventino e fagocitando quasi tutti i consiglieri di maggioranza? Ma finitela! Mettetevi una maschera!

    • Giuseppe ha detto:

      questo è vero, perfettamente vero. Purtroppo i trascorsi precedenti non sono da porre ad esempio, e così risulta un mero esercizio di vis polemica da opposizione

  5. Sergio Barreca ha detto:

    “La follia è senza logica”
    Quale logica può esserci dietro la mancanza di una visione di lungo periodo che alimenti un percorso di crescita!?
    Quale logica può esserci dietro il comportamento di un assessore che accetta il progetto delle strisce pedonali quale massima priorità rispetto alla sistemazione della strada che conduce tra l’altro anche a casa sua (non poteva non accorgersene)!?
    L’unica logica che ravvedo è quella di una pletora di assessori da considerarsi tali solo per definizione.
    Dietro queste figure assessoriali ci sono uomini e donne che non possono (o non vogliono) incarnare appieno il loro ruolo. Che si limitano a presenziare e annuire quando richiesto.
    A capo di ogni cosa Colui che, ritenendosi legittimato dal consenso ricevuto, tutto ritiene gli sia concesso regalando al nostro paese il triste primato di grande assente nel panorama delle Madonie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.