Pro Loco e Guide turistiche insieme per la promozione di Castelbuono

5 Commenti

  1. Giuseppe ha detto:

    Complimenti a tutta la Pro Loco ed in particolare al suo presidente.
    È così che si fa promozione turistica, con intelligenza, non con inutili (e costosi) viaggi oltre oceano!

  2. ringrazio per il complimento Giuseppe che non ho il piacere di conoscere. L’apprezzamento deve andare prevalentemente a collaboratori motivati e, in materia turistica, professionalmente validi

  3. Vincenzo ha detto:

    Ho sempre avuto un’ ammirazione per Castelbuono e per la laboriosità dei suoi abitanti(vi si trovano mestieri altrove scomparsi e professionalità di tutto rispetto nel campo della ristorazione) e per l’imprenditoria locale(vedi Fiascona- ro);se a questo si aggiunge l’operatività della Pro Loco che conosce come si fa promozione turistica e come si incrementa,ecco che ci rendiamo conto come il fine non è poi così difficile da raggiungere,basterebbe sapersi organizzare.
    Complimenti.

  4. franco ha detto:

    veramente bravi.
    Mia figlia vorrebbe fare da guida turistica per la ProLoco;
    Quanto dovrebbe guadagnare al mese?
    c’è un prezzo preciso per le guide o per chi lavora per le Pro Loco?

  5. ONESTA' ha detto:

    Mi piacerebbe conoscere i misfatti della precedente amministrazione in ordine al rapporto con la Pro-loco….posso ,cosi, accusarla di danno economico nei confronti dello sviluppo turistico ? iL PRESIDENTE CON NOTA SCRITTA E’ PREGATO DI ELENCARE TUTTO IL CATTIVO COMPORTAMENTO dell’Amministrazione Tumminello…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.