Pubblicato video d’epoca girato a Castelbuono. “Arruccata dei Ventimiglia” agosto, 1978

6 Commenti

  1. Giuseppe ha detto:

    Bellissimo documento, che ci riporta negli anni d’oro di Castelbuono, prima del declino degli ultimi decenni.
    Interessante anche la colonna sonora del video. Mi posso anche sbagliare, ma mi sembra di riconoscere il “tocco” di Nicolino Carollo.
    Attendo conferme (o smentite) da parte di chi, in quegli anni c’era!

  2. qualunquemente ha detto:

    quindi siamo in declino…….buono a sapersi!!!

  3. Aldo Castiglia ha detto:

    Peccato non avere dato seguito stabilmente (anche se si sono susseguite altre edizioni) a questa grande intuizione, x quei tempi veramente pionieristica. Pensate che la più antica manifestazione di tipo medievale in Sicilia, se non sbaglio Motta S. Anastasia, ha 20 anni e che una delle più importanti italiane, il Calendimaggio di Assisi, è nata nel 1954. Qui siamo nel 1978 con la geniale intuizione di una manifestazione legata alla specificità medievale del nostro paese. Oggi in Sicilia ci sono decine di feste medievali, veramente poche di un certo livello culturale: la nostra sarebbe stata la più antica e con una base culturale di tutto rispetto. Si è preferito invece negli anni puntare su sagre e feste varie che poco o nulla hanno a che fare con la nostra storia e cultura; ogni tanto assistiamo ad estemporanee sfilate pseudo-medievali, nei contesti più disparati, senza nessuna filologia e ricerca, dove si vede di tutto e di più (occhiali, scarpe da tennis, tamburi di plastica e trombe a pistoni…..). Poi magari ogni tanto qualcuno si ricorda (scusate ma qui sono in conflitto di interessi) che a Castelbuono c’è pure un gruppo di musica medievale e che in Sicilia in tutto penso che ce ne siano tre. Buona giornata!

  4. Daniela ha detto:

    Bisognerebbe riproporre l’arruccata le tradizioni e manifestazioni antiche culturali e sportive.

    • Giuseppe ha detto:

      Ha ragione Daniela.
      Si sono perse troppe cose dei mitici anni ’80.
      Dall’Arruccata al Martorio, dalla Stracastelbuono al Giro ciclistico e così via.
      Ben vengano le novità, ma non bisogna dimenticare l’illustre passato!
      Per chi non se lo dovesse ricordare, propongo, per rinfrescare la memoria, la visione della videocassetta realizzata nei primissimi anni ’90 per promuovere Castelbuono, disponibile fino a qualche anno fa presso l’ufficio turistico.

  5. anda ha detto:

    Credo fortemente che siamo noi che ci siamo persi . Rincorrendo ieri il copia incolla che il guru del turismo proponeva . Oggi il vuoto totale di proposte , e domani chissà .
    Il teatro dei pupi continua a pavoneggiarsi , e i ragazzi vanno via .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.