Quanti grilli per la testa in clima elettorale – comunicato dell’Assessore D’Anna

Forse ti piacerebbe leggere...

5 Commenti

  1. Alessandro ha detto:

    L’amministrazione comunale comincia a spaventarsi dei grilli che gli girano in testa 🙂 ma al tal proposito quando sarà la raccolta delle olive al comune visto che ancora c’è la tenda messa 🙂

    • enry foster ha detto:

      li la raccolta delle olive finirà nel 2020 mi sà, mentre nel chiostro di San Francesco si spera di finire la raccolta nel 2025.

  2. Maurizio Giardina ha detto:

    Egr. Ass. D’Anna,
    forse per lei la nostra proposta “Adotta un’Aiuola” ha puro scopo elettorale, anche se non capisco bene in che senso, visto che le elezioni sono appena passate e sinceramente mi sembrerebbe un tantino assurdo fare campagna elettorale per le prossime elezioni nazionali con una semplicissima proposta quale quella presentata dal MoVimento 5 Stelle Castelbuono. Comunque, tornando a noi, evidentemente non ha capito perfettamente quello che noi intendiamo con la nostra proposta. Una premessa: quello che ha fatto l’amministrazione fino ad oggi è sicuramente da apprezzare (mi pare che nessuno ha mai detto il contrario), e anzi colgo l’occasione per ringraziarla a nome del MoVimento 5 Stelle Castelbuono per il lavoro svolto, ma sinceramente la semplice pulizia degli spazi verdi non mi sembra il massimo a cui può puntare una Città come Castelbuono. Visto il suo sarcasmo “…qualche grillo che ha solo per la testa preoccupazioni elettoralistiche…”, le chiedo di darci chiarimenti più precisi riguardo questa “strumentalizzazione sull’ambiente” che staremmo facendo. Ricordo a Lei , caro Assessore, e agli altri amministratori, che l’ambiente è forse il principale punto di forza del MoVimento 5 Stelle. Per questo, e soprattutto perchè noi teniamo molto al nostro ambiente, abbiamo ritenuto opportuno fare quel sondaggio, che è allegato alla nostra proposta, proprio per far vedere a Voi amministratori, che la gente del posto sarebbe molto interessata a questa iniziativa. Se naviga su internet e scrive “Adotta un’Aiuola” Le spunterà una lista infinita di comuni che hanno adottato questa identica iniziativa. A noi del MoVimento 5 Stelle Castelbuono ci è sembrato quindi opportuno fare questo sondaggio proprio per verificare se anche Castelbuono sarebbe stata capace di fare altrettanto. E il sondaggio ha dato esito positivo. Ma evidentemente, senza dare a nessuno spiegazioni plausibili su come intendete fare voi, avete pensato bene di “liquidarci” dicendoci che avete affidato gli spazi verdi all’Azienda Foreste Demaniali, ripeto, senza sapere cosa faranno loro e come faranno!!! Senza sapere i costi di questa operazione!!! visto che la nostra proposta puntava anche ad una spesa minima o addirittura irrisoria (grazie ad esempio alle piantumazioni autoctone), senza considerare il fatto che adottando questa iniziativa, il Comune avrebbe risparmiato sicuramente mezzi e risorse in quanto è specificato che ad occuparsi degli spazi verdi sarebbero stati i privati, le associazioni, le aziende, etc. etc.
    Altra cosa. Lei dice “…potrebbe essere auspicabile e sicuramente coinvolgente sul piano educativo e civico, l’idea di adottare nella medesima ottica dei monumenti, gli spazi verdi. Considerata la vocazione della nostra comunità che, vanta anche la presenza di un prestigioso Istituto Agrario che già in tante occasioni ha collaborato in tante iniziative sia di natura ecologiche che enogastronomiche, l’Amministrazione ha tutta l’intenzione di continuare a perseguire azioni e politiche di tutela ambientale e civica.” E io mi chiedo: e noi che abbiamo proposto? Per caso il contrario? Ma ha letto bene la nostra proposta? Evidentemente no!
    E’ evidente che c’è qualcosa che non va in tutto ciò. E’ evidente che quelli che hanno preoccupazioni elettoralistiche non siamo noi, ma forse qualcun’altro!!! O sbaglio??? E’ evidente l’incoerenza di ciò che è stato detto alla conferenza del Sindaco di giorno 26 dicembre, quando il Sindaco stesso ha più volte ripetuto che l’amministrazione sarebbe molto felice di una collaborazione attiva da parte dei cittadini. Ma allora di che stiamo parlando? Ma noi del MoVimento 5 Stelle Castelbuono cosa abbiamo fatto? Ci date del “grillo parlante”, dite che abbiamo “preoccupazioni elettoralistiche”, che facciamo “mera propaganda politica”….ma perchè??? Perchè abbiamo semplicemente fatto quello che in moltissimi paesi d’Italia (compresa la vicinissima Cefalù e con risultati eccellenti devo dire) stanno già facendo e perchè abbiamo fatto quello che il Sindaco stesso ha chiesto ai suoi cittadini!!!
    Caro Assessore D’Anna, spero che l’Assessorato ai Servizi e all’Ambiente di Castelbuono non abbia come obiettivo ultimo quello della semplice pulizia. Me lo auguro di cuore. Noi abbiamo solo fatto una proposta che vuole mettere tutti i cittadini, le aziende, le associazioni, le scuole e le attività in condizione di poter contribuire attivamente alla crescita, all’abbellimento, alla sensibilizzazione, alla riqualificazione e alla manutenzione degli spazi della meravigliosa Castelbuono. Mi spieghi dove sta la propaganda politica!

    Con stima ed affetto
    Maurizio Giardina attivista del MoVimento 5 Stelle Castelbuono

  3. Rosario Scancarello ha detto:

    Questo articolo mi sembra molto preoccupante!!!
    Forse il nostro Sindaco intendeva chiedere la ‘partecipazione attiva’ solo dei cittadini che si fregiano dei suoi stessi colori politici….spero di sbagliarmi…. Le attività ke hanno sottoscritto l’iniziativa forse sono riusciti a leggerla x quello ke era: una buona proposta(fra l’altro adottata da centinaia di città in Italia e nel mondo)….
    E’ triste ke un’amministrazione comunale nn sia in grado di fare lo stesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.