Ritornano gli americani a Castelbuono. In programma l’arrivo di 2000 turisti

7 Commenti

  1. Alex ha detto:

    Giusto giusto gli americani….a Castelbuono non è successo proprio nulla.Ringraziamo il buon DIO.

  2. Sabrina ha detto:

    ma si dai, tanto metteranno tutti la visiera e quindi il problema Virus è risolto!!!

  3. blindman ha detto:

    oppure andranno in qualche locale dove della visiera si fa a meno e anche della visione e anche della vista.

  4. Tanti complimenti ha detto:

    Dei costosi viaggi del sig. Cicero per promuovere Castelbuono all’estero non abbiamo visto niente.
    Il Sig. Cusimano, da Casa Speciale in piazza Margherita invece ne intercetta ben 2.000 e per questo verrà sfrattato. Complimenti veramente. Ma veramente dobbiamo sopportare ancora l’arroganza e la prepotenza fatta persona? Adesso basta!

    • consoli-amoci ha detto:

      Ma in tutti questi anni dalla loro rumorosa nomina che cosa hanno fatto e che incidenza hanno avuto i vari consoli proconsoli carmen consoli nominati? ZERO ASSOLUTO! I soliti discorsi del nulla di questo sindaco

  5. Virologo ha detto:

    Si ha notizia che, auspice sempre la Pro Loco, arriverà presto un buon gruppo di turisti brasiliani, a seguire un gruppo di indiani (non quelli con le penne in testa) e una nutrita rappresentanza di inglesi. Si vocifera anche che i gestori delle nostre case vacanza hanno fatto il pieno di prenotazioni da parte di lavoratori della Bartolini di Bologna, che hanno scelto Castelbuono come meta di vacanza, per l’amenità dei luoghi, mentre, sembra, verrà a campeggiare a Sanfocá un nutrito gruppo di lavoratori Bulgari, proveniente da Mondragone. È previsto, quindi, il tutto esaurito. Castelbuono, da solo, contribuirà a risollevare il pil nazionale. Parafrasando Cetto : chiú pil…ppi tutti!!!

  6. giuseppe ha detto:

    mi è parso di sentire al Tg che la UE ancora non ha aperto ai voli da USA, a causa del fatto che li, grazie all’ondivaga politica (per non dire altro) del loro presidente l’epidemia è fuori controllo. i 100mila morti sono stati ampliamente superati e l’andamento a cluster bersaglia altri stati…in questo il dr.Fauci è scomparso dagli schermi. dubito che per quest’anno vedremo gli americani…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.