Secondo premio per la banda “Loreto Perrini” di Castelbuono al concorso bandistico A.M.A. Calabria

3 Commenti

  1. velvet ha detto:

    sognare non costa nulla !!!!

  2. Giuseppe ha detto:

    Complimenti vivissimi a tutto l’organico, ai dirigenti ed al M° Vincenzo Toscano. Ancora una volta l’eccellenza castelbuonese si fa apprezzare “oltre Fiumara”.
    Peccato, che quello del teatro, resterà solo un sogno. Infatti, dove sorgeva il vecchio teatro delle Fontanelle, ci sarà solamente uno spazio polifunzionale con circa 100 posti a sedere. Certo qualcuno potrà dire “meglio di niente”; ma Castelbuono resterà comunque senza un vero teatro. Ed è un vero peccato perché con il fermento artistico, musicale e culturale che c’è in paese (e che tutti ci invidiano), con le infrastrutture adatte si potrebbero raggiungere traguardi ancora più ambiti.

  3. Aldo Castiglia ha detto:

    Giuseppe hai ragione; probabilmente (magari dirò una castroneria) sarebbe stato meglio dirottare i soldi che si stanno spendendo x le Fontanelle nella costruzione di un teatro nuovo in un altro sito e in piazza Castello fare uno spazio aperto tipo belvedere con piante e panchine. Ma probabilmente, da profano, sarebbe stato impossibile fare tutto ciò. A questo punto lancio una proposta a tutte le Associazioni culturali: creiamo un forum permanente con l’unico scopo di lavorare in tutte le direzioni x trovare finanziatori e finanziamenti possibili per la costruzione del Teatro; rimbocchiamoci le maniche come siamo sempre stati abituati a fare e lavoriamo tutti insieme verso quest’unica direzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.