Sicilia, lettera aperta dei pendolari al Governatore Rosario Crocetta. Tra i punti Il completamento del raddoppio Fiumetorto-Castelbuono

Forse ti piacerebbe leggere...

1 Commento

  1. enry foster ha detto:

    Perfettamente esauriente nella descrizione, ora io mi chiedo ma i vari finanziamenti dati in passato che fine hanno fatto?chi ci ha lucrato? Inoltre si dovrebbero cambiare anche i treni stessi, vecchi ed obsoleti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.