Sotto sequestro l’impianto di compostaggio della Cassanisa

6 Commenti

  1. Carnevale è vita ha detto:

    La discarica sequestarata come i volantini del Veglionissimo alle Fontanelle!

  2. Giorgia ha detto:

    Da un sacco di tempo si sentiva una puzza fastidiosissima nelle contrade attorno alla Cassanisa e quest’estate si sentiva anche in paese, in tutte le vie tranne che in via Sant’Anna.

  3. Eau de Cassanise ha detto:

    “Mi sembra altresì normale, che qualsiasi impianto produttivo sprigioni odori, dal pasticciere al panificio al meccanico ecc…”

    Mario Cicero Sindaco di Castelbuono

    Non sarà responsabilità diretta del Sindaco ma di certo queste sue profetiche parole denotano il livello di attenzione nei confronti dell’impianto oggi sotto sequestro! I Grillini, purché inconsistenti come gruppo politico, (ed è un vero peccato) ci avevano visto lungo…

    In ogni caso, ai cittadini l’ardua sentenza…

    https://www.castelbuonolive.com/precisazioni-del-meetup-m5s-di-castelbuono-sulla-segnalazione-dei-cattivi-odori-provenienti-dallimpianto-di-compostaggio-cassanisa/

  4. Legalità ha detto:

    Più di un cittadino avevano chiesto l’intervento delle istituzioni ma cosa gravissima che tutto il percolato andava nel sottostante torrente. A Pitrini puri i pecuri ci gambariari. Tutto a posto adesso andate a guardare il depuratore di Santa Lucia e il fiume sottostante. Guardate guardate il mondo ci guarda vai vai.

  5. massimo ha detto:

    Purtroppo gli impianti di compostaggio, emettono tutti dei cattivi odori, ma con adeguati accorgimenti si può rimediare (nebulizzatori, filtri, abbattitori). Saluti Massimiliano tecnico ambientale.

    • Eau de Cassanise ha detto:

      Massimiliano tecnico ambientale, lo vada a dire a quelli che stanno vicini all’impianto.
      E si fidi che in base al vento arrivava fino in paese.
      E comunque il problema non era solo la puzza visto che è stato sequestrato…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.