Turismo, bene la Sicilia. Taormina rimane in testa ma è boom dell’area iblea. Cefalù sembra perdere il fascino e l’attrattiva conquistata negli anni passati

1 Commento

  1. marta ha detto:

    I cefaludesi devono abbassare la cresta se vogliono che la cittadina normanna faccia il boom di turisti. Per l’ennesima volta leggo un altro articolo negativo sulla “perla del tirreno” almeno così è definita. Credo che a questo punto ci sia solo una cosa da dire: “non c’è più sordo di chi non vuol sentire”…evidentemente per le attività ricettive va bene così. Tanti auguri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.