Ufficializzata la candidatura di Anna Maria Cangelosi a sindaco, il video dell’incontro con la cittadinanza

Forse ti piacerebbe leggere...

14 Commenti

  1. Giuseppe ha detto:

    In bocca al lupo Professoressa

  2. Nimico da cuntintizza ha detto:

    Professoressa e ancora in tempo per rititirarsi e cercare un altro candidato unitario con gli altri gruppi castelbuono in comune e gli altri se veramente volete il bene del paese diversamente farete vincere il Re Ps Mario Cicero vuole che voi siete spaccati.

  3. spettatore prima fila ha detto:

    Bella forma di ricerca del dialogo, o com con me o non se fa niente. Alla faccia. Per precisare fuori un cera nuddru, anzi all’inizio manco dintra.

    • Spettacolo! ha detto:

      Spettatore, sei un minchiataru

    • Ciao ha detto:

      Non c’era nessuno AhAhAhAhAhAhAhAhAh! A forza di fare avanti e indietro per riferire al padrone chi c’era alla Chiesa del Monte non hai più capito che ti trovavi al Crocifisso quando ti sei accorto che non c’era nessuno né dentro e neppure fuori. né prima e né dopo. Solo tu, lui e qualche altro. Insomma meno di 12.

    • Proverbio ha detto:

      Quannu a jatta un po arrivari o purmuni, dici ca feti.

  4. Nimico da cuntintizza ha detto:

    Veramente ha farlo vincere sono stati Naselli e Polizzotto che sono sempre stati alla ricerca di poltrone

    • Quando la testa serve per fare il contrappeso ai piedi ha detto:

      Ah! Naselli? Quindi No Piscitello? no Cusimano? No Mazzola? No quelli che sono scappati da Tumminello? No tutti quelli del PD che hanno voltato la faccia alla Romé?
      Allora se sono stati Naselli e Polizzotto stavolta è chiaro chi vince, no?

  5. Pino ha detto:

    Ed e così che hanno rimesso al trono il sindaco cicero
    Portato da Tumminello del potere

  6. CoCoRita ha detto:

    Questi post denotano tanta piccolezza umana, da fare paura. Mi sembra di essere allo stadio quando si tifa dagli spalti per la squadra del cuore. È più importante appartenere ad una fazione, badare alla forma e non alla sostanza, offendere in modo puerile chi non condivide le idee dell’altro. Ecco perché purtroppo, pur essendo in democrazia non se ne coglie il vero valore. Ecco perché è più imprtante appartenere ad un padrone, senza avere senso critico e ragionare con la propria testa. E quando questo avviene si continua, miopi, a brancolare nel buio senza essere persone propositive e attive in un processo di crescita ed evoluzione della vita della comunità. W il calcio!!

  7. Cassandra ha detto:

    Le elezioni comunali non si vincono con un buon candidato sindaco, con un buon programma o con delle belle idee. Si vincono con i voti. Cicero vincerà di nuovo le elezioni come la volta scorsa non perché è il miglior candidato, anzi tutt’altro. Vincerà perché saprà convincere a candidarsi con lui chi porta tanti voti. Già ha iniziato, convincendo pure chi alle scorse elezioni ha avuto tante preferenze, pure nelle altre liste. Sciocco chi ci casca, ma in questa tattica non lo batte nessuno, agevolato dal basso IQ dell’elettore tipo castelbuonese

    • CoCoRita ha detto:

      Non c’è peggiore dittatura, di una falsa democrazia

    • Ulisse ha detto:

      Vabbè al netto di questo discorso condivisibile che cosa proponi di fare? Aspettiamo che gli finiscano i voti, aspettiamo che all’elettore tipo schizzi a mille l’IQ? Una proposta falla però

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.