Un polo per la decrescita felice a Castelbuono

2 Commenti

  1. Gorky ha detto:

    SI “CA’PANZA CHINA, A DECRESCITA CAMINA”

    BATTUTE A PARTE, IDEOLOGIE A PARTE, POLEMICHE A PARTE E MENO CHE MAI VOLER OFFENDERE ALCUNO, MI PERMETTO DI FAR PRESENTE CHE GIA’ IL CONCETTO DI “DECRESCITA” E’ UNA PANZANA ECONOMICA. CHI POI AVESSE VOGLIA DI LEGGERE COME ERA IL PAESE IN TEMPI DI AGRICOLTURA DI SUSSISTENZA, PUO’ RIFERIRSI AL LIBRO”LA CROCE SUL PANE”.
    purtroppo di agricoltura spontanea non si vive, tecnologia o meno. dalle parti nostre con il clima che ci sta, il terreno e la geografia che ci stanno, spiace dirlo, ma non si campa.basta qualche semplice computo agronomico.
    ridurre progressivamente la richezza prodotta non porta a vivere meglio,porta alla fame
    oggi decrescita è di moda.come le comuni del ’68

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.