Verifiche antimafia nel Parco Astronomico delle Madonie. Dia Palermo controlla il cantiere del Planetario

1 Commento

  1. Arturo Genduso ha detto:

    Ottimo lavoro e fiore all’occhiello delle Madonie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.