Ypsivolley: alcuni chiarimenti dello staff e l’avvio di “YpsiVolley Championship 2013”

Forse ti piacerebbe leggere...

1 Commento

  1. E poi ci meravigliamo se i giovani se ne vanno da questo paese (per vecchi)!!!

    A proposito ieri ho sentito in Consiglio Comunale le affermazioni alquanto semplicistiche del Sindaco sia sull’Ypsi-Volley che sulla presenza dei parcheggi dei disabili in piazza Castello occupati dalle “casette”!

    Ho trovato la trattazione dell’argomento “Ypsi-Volley” superficiale e quasi portata a giustificare chi provasse fastidio dalla manifestazione (E’ stato ripetuto più volte! E discusso con aria di sufficienza e con molta ipocrisia!).

    Inoltre in merito alle affermazioni sui parcheggi dei disabili, credo che dire: “In ogni caso i disabili possono utilizzare i parcheggi dedicati alle altre auto!!” Non giustifica il fatto che quelli a loro dedicati possano essere occupati abusivamente, o periodicamente tolti per manifestazioni e affini!

    Poiché ricordiamoci che questo è un paese che se non ricordo male vieta il transito ai mezzi dei disabili durante l’orario di area pedonale. Transito che dovrebbe permetterli a poter raggiungere i parcheggi a loro dedicati, ma spesso occupati da casette, bancarelle etc. etc. (Quando nn sono, mezzi non autorizzati!)

    Non dimentichiamoci inoltre, il fatto che i disabili non possono ancora in alcun modo accedere ai principali siti monumentali e culturali di Castelbuono.

    (Però si apre una diatriba sulla chiusura dell’Ufficio Turistico, e non si pensa a come farli venire i turisti, magari pensando anche al “turismo sociale”, considerato che i disabili di solito hanno sempre un accompagnatore!)

    E difatti può capitare che un bambino disabile, del gruppo di una scolaresca, debba rimanere al bar con l’assistente di sostegno ad attendere i suoi compagni che vanno a visitare il Castello, e lui no! (Ci sono i testimoni per quanto dico!) Eppure con 3 mila euro c.a si potrebbero acquistare dei “mezzi mobili” che in tutta sicurezza, permetterebbero ai disabili di salire le scale e visitare tali siti, attualmente irraggiungibili! (E dire che sono stati testati anche a Castelbuono!!)

    Sull’argomento è da tempo che sento parlare di progetti (ascensori e similari) ma ancora all’orizzonte non si vede nulla! Ma per cose più frivole si spendono i fior fior di euro!

    In ogni caso mi scuso se sono andato “off topic”, volevo esprimere la mia solidarietà ai ragazzi dell’Ypsi-Volley senza le quali serate, l’anno scorso, l’estate castelbuonese sarebbe stata un tantino peggio di quella che ci si prospetta probabilmente quest’anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.