Una castelbuonese fra le prime laureate italiane in ingegneria bionica

Forse ti piacerebbe leggere...

1 Commento

  1. Sandro Morici ha detto:

    Complimenti vivissimi alla compaesana collega ing. Livolsi, specializzata nelle nuove frontiere della tecnologia robotica e bioingegneristica. Si è formata alla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, tra le più avanzate a livello globale. Auguri di buon lavoro, Chiara!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.