Adotta un’aiola o una fontana. Undici adozioni in una settimana

8 Commenti

  1. successo ha detto:

    praticamente tutti amici e parenti dell’amministrazione. Che successone!

  2. Il gioco delle tre carte ha detto:

    Tutti connnessi all’amministrazione.

  3. Finalmente ha detto:

    Ogni cento m….e una l’hanno indovinata.
    Complimenti, per l’iniziativa, anche se non è una loro idea originale (e meno male!). A Cefalù lo fanno da parecchio tempo.
    Meglio copiare le cose che funzionano che inentarsi cose nuove 🙂
    Ma ci sono voluti 800 giorni per capirlo. Coraggio, siamo sulla buona strada. Forse ancora non tutto è perduto.

  4. Nimici da cuntintizza ha detto:

    Ok criticare, ma criticare anche su quello che di buono viene fatto è da idioti.
    Un plauso a coloro che hanno preso a cuore il bene della cosa pubblica (alcuni di loro anche prima dell’iniziativa comunale).

  5. Pinco ° ha detto:

    nimici da cuntintizza è certamente fra i primi undici, forse fra i primi tre, forse…

  6. Giusto per il gusto di dire le cose come stanno ha detto:

    Qualcuno fra gli undici, più di uno, anziché adottare fantomatiche aree verdi avrebbe fatto prima a far rispettare i parcheggi davanti la propria attività.

  7. Schich ha detto:

    Adotta un fosso e una cunetta il mondo te ne sarà grato nuovo concorso è schich

  8. La piazza è mia è mia la piazza ha detto:

    Ma adottare una aiuola significa fare quella miricanata che si vede nella foto a sinistra in basso nel titolo? E nelle fontane pure? Quindi a san Paolo e in piazza margherita pure così?
    Ma qui bisogna chiamare la neuro!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.