Comitato spontaneo: l’attuale amministrazione sarà ricordata per aver distrutto la scuola Minà Palumbo

Forse ti piacerebbe leggere...

4 Commenti

  1. Fabio ha detto:

    Comitato spontaneo

  2. Giuseppe ha detto:

    Spero chi i cittadini si ricordino di questo scempio almeno fino al 12 giugno. Purtroppo in tanti hanno la memoria corta e la polverina negli occhi che gli spruzza ogni giorno il pifferaio magico.

  3. Peppe ha detto:

    Ancora continuiamo a fare storie sulla scuola? Tecnici hanno visionato il progetto, politici lo hanno validato… E tutto perché gli istigatori di questi cortei aizzano 4 sprovveduti… ( dal punto di vista puramente tecnico). Avete idea cosa sia lo sperpero pubblico? Avete idea di cosa sia la sicurezza dei nostri figli? Purtroppo no…altrimenti non sareste stati davanti la scuola per l’ennesima sfilata…che porterà a cosa? È difficile da capire…Con tutta probabilità Cicero andrà a casa, la scuola sarà rifatta, i nostri figli andranno in una scuola sicura…e mi chiedo ancora…ma a cosa porterà questa messa in scena? Semplicemente a nulla…una bolla di sapone…siate certi che gli sperperi ci saranno SEMPRE…siate certi che le guerre ci saranno SEMPRE…siate certi che i corrotti ci saranno SEMPRE…allora…non facciamo i paladini contro lo sperpero, i buonisti i santoni perché come mostrano i FATTI pochissimi di noi lo sono…

    • Giuseppe ha detto:

      mi chiedo piuttosto perchè non avete fatto opposizione prima che il progetto fosse approvato, piuttosto che allestire questi sit in che hanno solo fine politico. Forse perchè hanno più visibilità? io personalmente ritengo sia stato uno sperpero, ma si doveva intervenire quando ancora era in fieri il processo amministrativo. Per quanto al degrado dei materiali, mah…eppure l’ala demolita era la più recente, realizzata negli anni ’90

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.